Fuoristrada

Team Italia Enduro al vertice dell’Europeo Under 20

Il terzo fine settimana del Campionato Europeo Enduro 2016 ha regalato grandi soddisfazioni al Team Italia. La squadra della FMI è tornata da Ogre, in Lettonia, (dove si sono disputati il quinto e sesto round stagionali) con tre piloti ai primi tre posti della classifica generale della classe Under 20. Matteo Pavoni è al comando con 96 punti, seguito da Andrea Verona (92 lunghezze) e Lorenzo Macoritto (87). Nella top 5 anche Emanuele Facchetti a quota 62.

Il protagonista della due giorni in Lettonia è stato Verona, capace di vincere nell’Under 20 sia il sabato che la domenica. Nel Day 1 è salito sul gradino più alto del podio con un tempo totale di 37’32’’60, davanti al francese Thomas Dubost (37’42’’04) e a Facchetti (37’46’’91). Più in difficoltà Pavoni e Macoritto che hanno chiuso rispettivamente in sesta e nona posizione. I due si sono riscattati 24 ore più tardi ottenendo la seconda e terza piazza – in 39’19’’60 e 39’27’’52 – mentre Verona ha confermato la sua leadership grazie al tempo totale di 39’08’’41. Qualche problema per Facchetti, decimo. Più attardati nella due giorni di gara, Matteo Menchelli e Claudio Spanu.

L’intera news sul sito magliazzurra.it