Fuoristrada

Team Italia – Al via la stagione 2011 per gli azzurrini

È partita ufficialmente la stagione 2011 per il Team Italia Enduro che quest’anno schiera come portacolori tre giovani promesse del nostro sport: Matteo Bresolin, campione Europeo della classe 50 lo scorso anno, Tommaso Mozzoni, campione Italiano della classe 125 Cadetti al campionato Under23 2010 e Nicolas Pellegrinelli, giunto dietro a Mozzoni nella scorsa stagione.

Ad assistere i giovani talenti sarà il Team GP Motorsport sotto le direttive del Manager Chicco Piana, responsabile della preparazione delle KTM  messe a disposizione da KTM Italia, prima sostenitrice del progetto azzurro del Team Italia.

A supportare Matteo, Tommaso e Nicolas nel loro percorso durante questa stagione ci saranno anche altri nomi molti importanti per lo scenario enduristico italiano come la Nikon, Gaerne per gli stivali, X-Lite per i caschi, Salice per gli occhiali, Pivesso per l’abbigliamento da gara, Tecnonet e Trafileria Mauri.

A battezzare questa nuova avventura sono stati Matteo Bresolin, classe 1994 e Tommaso Mozzoni, classe 1992, che sabato scorso hanno preso parte alla prima degli Assoluti d’Italia, svoltasi a Olbia (OT).

Il tempo non certo favorevole, il terreno bagnato e viscido a causa della pioggia caduta durante le due giornate di gara in Sardegna, hanno messo a dura prova i nostri giovani piloti. Un fettucciato, un’estrema e due prove in linea hanno impegnato Matteo e Tommaso nei sette giri svolti tra sabato e domenica, per un totale di oltre 400 km percorsi tra pietre, sassi, tronchi, sottobosco.

Bresolin e Mozzoni, schieranti nella 125 2t hanno concluso la loro prova per la giornata di sabato rispettivamente in quinta e settima posizione, mentre domenica Mozzoni si è piazzato quinto e Bresolin sesto, a pochi secondi uno dall’altro.

Terminata la prima trasferta degli Assoluti per i nostri ragazzi, un’altra dura sfida si è presentata davanti a sette giorni dalla precedente: la terza prova degli Internazionali d’Italia.

Sede della manifestazione è stata la turistica località di Viverone, situata sulle sponde dell’omonimo lago, in provincia di Biella.

Il weekend enduristico iniziato sabato 19 marzo per i ragazzi quando hanno effettuato le foto ufficiali del Team 2011 con la preziosa collaborazione di Dario Agrati, noto giornalista di settore.

Presente anche Nicolas Pellegrinelli che non ha però preso parte alla prima tappa degli Assoluti in Sardegna e alla seconda di Viverone a causa di un infortunio provocato da un caduta durante un allenamento in vista della stagione 2011. Stop forzato per Nicolas che gli permetterà di riprendersi alla meglio per l’inizio del campionato Under23 che prenderà il via domenica 10 aprile a Chiavari, in provincia di Genova.

Fermo Pellegrinelli, gli altri nostri azzurri si sono invece messi in gioco anche per questa terza prova dove sono stati chiamati ad affrontare tre impervie speciali, tra cui una lunga e durissima di ben dieci minuti e oltre. Sesta e settima la loro posizione finale in una classe che vede per ora il dominio incontrastato dell’ex portacolori del Team Italia 2010 Jonathan Manzi, passato quest’anno tra le file ufficiali del team KTM Farioli.

Buono dunque l’inizio di stagione per Matteo Bresolin e Tommaso Mozzoni con le prime prove degli Assoluti, ottimo terreno di allenamento in vista dell’inizio del Campionato Under23 e dell’Europeo.