Fuoristrada

Tanti giovani piloti supportatidalla FMI agli Internazionalid’Italia di Motocross

 

Siamo ormai a ridosso degli Internazionali di Motocross, che prenderanno il via domenica a Riola Sardo (OR), proseguiranno l’8 febbraio a Castiglione del Lago (PG) e si chiuderanno il 15 a Ottobiano (PV). Tre weekend di gare senza sosta, in cui sarà possibile ammirare alcuni dei migliori piloti del Mondiale e del panorama  nazionale.

Oltre alle star del Campionato del Mondo, saranno tanti gli italiani al via. Antonio Cairoli, Davide Guarneri e David Philippaerts hanno scelto gli Internazionali per prepararsi al primo start della MXGP, in programma in Qatar il 28 febbraio, ma a fianco a loro ci saranno altri nomi importanti. Nella classe regina ecco, tra gli altri, Pierfilippo Bertuzzo (in lotta fino all’ultimo nel 2014 per la vittoria del Campionato Italiano MX1) e Marco Maddii, vice campione EMX300 e già capace di vincere una manche del Supermarecross domenica a Fregene.

I piloti supportati dalla FMI in MX2
Anche nelle altre classi il livello sarà molto alto. In MX2 si presenterà al cancelletto di partenza Joakin Furbetta (Ktm De Carli Racing Junior Team), pilota supportato dalla FMI alle sue prime esperienze con la categoria cadetta ma già bravo a mettersi in luce con due secondi posti nella tappa di apertura del Supermarecross. Non potrà invece esserci Samuele Bernardini (TM), anche lui supportato dalla FMI, che nel 2015 correrà il Mondiale MX2 ma assente agli Internazionali perché convalescente da un intervento di pulizia del menisco. Tra gli italiani presenti, occhio a Ivo Monticelli che nei prossimi mesi sarà impegnato nel Mondiale di categoria mentre Alessandro D’Angelo vorrà essere protagonista dopo aver chiuso l’Italiano 2014 in 2° posizione. Attenzione anche sui giovanissimi alle loro prime esperienze in MX2: così come Furbetta, Tommaso Isdraele e Lorenzo Ravera (vincitore degli Internazionali 2014 nella 125 cc con il Team Motocross FMI) sono delle new entry in questa classe.

I piloti supportati dalla FMI nella 125 cc
I piloti supportati dalla FMI nella cilindrata dei giovanissimi sono Gianluca Facchetti (Ktm De Carli Racing Junior Team), Morgan Lesiardo e Alessandro Manucci (TM). Lesiardo è alla sua seconda stagione sulla TM 125, mentre Facchetti a Riola correrà la seconda gara – dopo quella del Supermarecross a Fregene – con una moto a ruote alte.  Manucci sarà  assente agli Internazionali a causa di un infortunio subito al braccio destro in allenamento. Ci saranno invece Paolo Lugana (1° nell’Europeo SXJ 2014), Filippo Zonta (capace di conquistare gli Internazionali SX 125 2014), Alessandro Lentini (vincitore del Supermarecross 125 nel 2014) e Matteo Del Coco (1° del Supermarecross 2014 nella categoria Minicross). Il tutto, senza dimenticare Andrea Zanotti, sammarinese Campione Italiano 85 cc.