Fuoristrada

Superbowl of Supercross: conto alla rovescia

 Si avvicina sempre di più l’appuntamento con il Superbowl of Supercross, previsto per il prossimo venerdì 1 novembre a Genova. L’edizione 2013 sarà ricca di campioni e sulla pista realizzata dal track designer Armando Dazzi si sfideranno specialisti del calibro di Ken Roczen, Justin Barcia e Trey Canard, che quest’anno dovranno misurarsi con la Alien Lane, novità ideata dagli organizzatori dell’evento (Off Road Pro Racing) per rendere ancora più imprevedibile la gara, e che si basa su un percorso alternativo che ciascun rider sarà costretto a percorrere almeno una volta.

Diamo però una rapida occhiata più da vicino ai nomi dei campioni in gara:
Ken Roczen (Red Bull KTM Factory Racing). Tedesco e americano di adozione. Campione del Mondo MX2 2011, Campione AMA Supercross Lites Costa Ovest 2013, alfiere tedesco al Motocross delle Nazioni 2012 ha capitanato la sua squadra conducendola alla vittoria del più ambito titolo del Motocross mondiale. Prima volta assoluta, per lui, su un tracciato SX europeo.
Justin Barcia (Honda Factory Muscle Milk). Campione AMA SX Lites costa Ovest 2012. Tra i protagonisti indiscussi del Campionato SX 450 2013 che lo ha incoronato miglior rookie della stagione 2013. Definito “Bam Bam” per la sua guida spettacolare con la quale spinge il motore al massimo, per gli scrub che fa sui salti e per i corpo a corpo che da sempre caratterizzano il suo stile in moto.
Trey Canard (Honda Factory Muscle Milk). In America lo chiamano RE-vival Canard. Incarna l’immagine più sublime dello sportivo: la sua è la storia di un atleta che ha affrontato dei brutti momenti, a seguito di un gravissimo incidente che gli ha procurato una frattura alla schiena, e che attraverso un grande impegno ha combattuto fino a rimontare in moto da grande Campione. Campione AMA Supercross Lites Costa Est 2008 (si è lasciato alle spalle un certo Ryan Villopoto), Campione AMA MX 2010, è uno dei personaggi più carismatici e del panorama a due ruote mondiale.
Per tutte le info sui biglietti clicca qui
 
Clicca qui per l’intervista a Ken Roczen

 

Clicca qui per l’intervista a Barcia