Fuoristrada

Speedway – Tre Italiani in Argentina

Come ogni anno, la Federazione argentina organizza un campionato di Speedway Internazionale con la partecipazione di vari piloti europei oltre ai locali. Il pluricampione italiano Armando Castagna (ora Coordinatore FMI del settore) è stato uno dei primi a gareggiare in tale Campionato, ed anche a vincerlo più volte. Quest’ anno sono andati in Argentina 3 nostri conduttori: Mattia Carpanese (Campione Italiano 2010), Guglielmo Franchetti e Jonatha Seren.

Saltata per motivi organizzativi la prima gara, l’inizio è stato sulla pista di Bahia Blanca il 21 Dicembre 2010. Non molto bene i nostri: Carpanese, con la vittoria in due batterie più un terzo ed un quarto posto, si è qualificato per la “finalina” dove è giunto 5°; Franchetti con una vittoria, due secondi ed un quarto posto, ha avuto accesso alla finalina, dove è giunto 3°; Seren non ha centrato neanche la finalina, pur con una vittoria in batteria, assieme però ad un secondo e due quarti posti.
La vittoria della gara è andata all’ungherese Narbert Magosi davanti all’argentino Allende, all’austriaco Hauzinger ed ai due argentini Carrica e Covatti.

La seconda gara 26 dicembre, a Daireaux, caratterizzata da numerose cadute. Non volendo rischiare troppo, i nostri si sono limitati al piccolo cabotaggio. Franchetti è invece arrivato alla Gran Finale, dove si è classificato al 5° posto.
Nel dettaglio: Franchetti, tre primi posti ed un ritiro, Il quinto posto nella Gran Finale; Carpanese, un terzo,  due quarti posti ed un ritiro; Seren, un terzo, due quarti posti ed un ritiro. La gara è stata vinta dall’argentino Jonathan Iturre, davanti al magiaro Magosi, agli altri due argentini Albin e Ruiz,

La terza gara, del 28 dicembre, ha visto il ritorno a Bahia Blanca. Ancora una volta il migliore di nostri è stato Franchetti, mentre sono emersi problemi di motore per
Carpanese e da Seren si attendono miglioramenti maggiori, visto che è andato in Argentina per imparare e fare esperienza.
Nel dettaglio del 28 dicembre: Franchetti, tre primi ed un quinto posto. Quinto posto anche nella piccola finale dove, dopo un “largo” alla prima curva, è caduto senza conseguenze alla curva successiva, in un veemente tentativo di recupero; Carpanese,due secondi, un quarto posto, una manche senza punti; Seren, due quarti, un quinto posto, una manche senza punti.

La classifica provvisoria del Campionato Internazionale, dopo la terza prova, vede: 1°) Magosi (H), 56 punti; 2°) Allende (Arg), 36; 3°) Covatti (Arg), 35; 5°) Franchetti, (I), 33; 13°) Carpanese (I), 14 punti; 21°) Seren (I), 6 punti.
La quarta gara, prevista per il 4 Gennaio, è stata rinviata per pioggia.