Fuoristrada

Speedway – Castagna out dal Mondiale Under 21

Il 2 giugno, sedici indemoniati Under 21 di nove nazioni hanno dato spettacolo nella pista dell’Olimpia di Terenzano per cercare le prime sette posizioni in classifica ed avere il pass per la serie delle sette finali che portano al titolo Mondiale.
Dopo venti manche esaltanti e spettacolari, hanno raggiunto il traguardo delle promozione alle fanali il polacco Dudek (vero dominatore di questa gara), seguito ad un punto dal danese Mikel B. Jensen, mentre una batteria di spareggio ha portato sul podio l’altro danese Michael J.Jensen, che ha preceduto l’australiano Masters. In quinta posizione ha chiuso il polacco Musielak; in sesta il britannico Worral; in settima il polacco Zmarzlik, che in un’altra manche di spareggio ha avuto la meglio sul danese Jakobsen.
Tre piloti polacchi su sette qualificati la dice lunga sul movimento che esiste in questa Nazione dove la pista ovale è più famosa del calcio. Fra i sedici protagonisti ha gareggiato anche il nostro Michele Paco Castagna che alla sua seconda esperienza in questo tipo di gare è riuscito a incasellare solamente tre punti, quindi eliminato, ma che gara per il figlio del mitico Armando. Una caduta nella sua prima manche ed un’altra nella quarta hanno tarpato le ali a Paco che però ha gareggiato al pari dei suoi più famosi e soprattutto allenati avversari che normalmente partecipano (tra vari Campionati di lega in varie Nazioni)a circa 60-80 gare all’anno, contro i migliori piloti del mondo, mentre il nostro pilota forse arriva a 20 e quasi tutte in Italia.

Classifica
1. Dudek (PL) punti 14,
2. M.B Jensen (DK) 13,
3. M.J.Jensen (DK) 11 d.s.,
4. Masters (AUS) 11,
5. Musielak (PL) 10,
6. Worral (GB) 10,
7. Zmarzlik (PL) 9 d.s.,
8. Jakobsen (DK) 8, 
9. North (AUS) 7,
10. Randrup (DK) 6,
11. Newman (GB) 5,
12. Bellego (F) 4,
13. Kovacic (HR) 3,
14. Castagna (I) 3,
15. Davies (AUS) 3,
16. Ivacic (SLO) 1.