Sorpresa Tamburini in SBK nelle pole provvisorie del Round 3570 di Vallelunga

Bezzecchi si conferma in testa in Moto3 in un venerdì ricco di appuntamenti, a cominciare dal passaggio del Giro d’Italia

Gli equilibri cambiano ancora. Almeno in SBK. Nel venerdì del round 3570 di Vallelunga, a conquistare la pole provvisoria con il crono di 1’37.187 è stato Roberto Tamburini. Il pilota, che da questo round sostituisce Vizziello (lontano dalle corse per motivi personali) era all’esordio a Vallelunga con la BMW del Team Moto X Racing gommata Pirelli, ma ha confermato il buon momento di forma che lo vede 2° nel Mondiale STK1000. Michele Pirro però è a un soffio. Il pilota Barni Racing equipaggiato Michelin ha chiuso a soli 57 millesimi. Dietro di loro troviamo altri 3 nomi a distanza di pochi decimi, nell’ordine Perotti (BMW), Goi (Ducati) e Barrier , primo delle Yamaha. Le premesse per una gara combattuta non mancano. In difficoltà invece l’attuale leader SBK Andreozzi (9°) su Aprilia, complice anche la caduta del giovedì, dove ha riportato un fastidioso infortunio alla mano. Chiudono nella top ten la Ducati di Sandi (6°) e le Yamaha di Guarnoni e Polita (rispettivamente 7° e 8°).

Clicca qui per leggere il resto della news sul sito del CIV

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI