Fuoristrada

SICILIA – Riunione operativa moto d’epoca obbiettivo raggiunto

 
Ancora un altro tassello aggiunto dal Co.Re. Sicilia alla lunga serie di attività che lo vede impegnato a costruire una immagine di vero riferimento per tutti i motociclisti isolani.

Anche la riunione con i club che si occupano di Moto d’Epoca si è svolta in un clima di entusiasmo da parte di tutti gli intervenuti (circa 50 in rappresentanza di altrettanti club) che hanno guardato con grande attenzione a questa trasformazione della Federazione centrale e della struttura territoriale.
 
Apprezzatissimi gl interventi di Salvatore Pascucci,Coordinatore Comitato Registro Storico ed Esaminatori, del Consigliere Federale Raffaele Lanza, Coordinatore Comitato Attività Sportiva – Motoraid, e di Vincenzo
 
Cosentino, Esaminatore Regionale del Registro Storico, che oltre agli aspetti pratici e sportivi hanno sottolineato come l’aspetto culturale sia il driver principale di questo settore afferente al Settore Utenza.
 
In riferimento alla istituenda figura di referente moto d’epoca ll’interno dei club la Sicilia risulta al momento la prima regione per richieste e questo la dice lunga circa la potenzialità dei nostri motoclub nel settore.
 
Insomma un punto di partenza con delle linee tracciate che lasciano ben sperare, adesso la parola passa ai club che devono proporsi per organizzare manifestazioni sportive piuttosto che eventi culturali o mostre scambio coinvolgendo sempre più anche la struttura territoriale del Comitato che si organizzerà, come confermato dal Presidente Mezzasalma, con dei coordinatori regionali che seguiranno questo settore.