Fuoristrada

Si è chiuso a Badia Calavena l’Italiano Flat Track Vesprini già Campione

 Domenica 20 Ottobre presso il nuovo impianto di Badia Calavena (VR) si è disputata la prova conclusiva del Campionato Italiano Flat Track 2013. E’ stata una gran gara, che però non aveva molto da dire per quel che riguarda la classifica di Campionato vista il notevole vantaggio di Vesprini nei confronti di Marzotto e l’assenza di Moschini e Buzzi, che potevano insidiare la terza posizione nella classifica generale di Belli. Buone le prestazioni nelle batterie di Vesprini, Monti, Marzotto e Foresti che erano i primi 4 ad entrare in finale.

Alla last chance andavano a scontrarsi un ottimo Cecchini, alla sua seconda gara, Belli, Compri, Stevanini, Bettali, Vitangeli, Dal Molin e Marchina; dopo una bella battaglia durata sei giri Cecchini aveva la meglio su Belli a seguire Bettali e Dal Molin.

In finale ottima partenza di Vesprini e Marzotto che battagliavano per i primi giri;  Marzotto passava poi a condurre e si aggiudicava la gara, mentre con un’entrata da manuale all’ultima curva, Monti relegava sul gradino più basso del podio Vesprini. A seguire Foresti, Cecchini, Dal Molin, Belli e Bettali.

Vesprini (Fasciani Corsa), che si aggiudica quindi il titolo di Campione Italiano, a coronamento di una stagione entusiasmante che lo ha visto prevalere anche nella Fim Flat Track Cup. Al secondo posto un bravissimo Vittorio Emanuele Marzotto che per tutta la stagione ha battagliato con Vesprini, ma al quale non è riuscito il colpaccio. Terzo classificato Marco Belli; poi Moschini, Monti, Dal Molin, Foresti, Buzzi, Bettali.e gli altri.