Moto d'Epoca

Si chiude il Motor Bike Expo 2015. Tanti appassionati allo stand FMI

Cala il sipario su un’altra edizione del Motor Bike Expo, la fiera di Verona, specializzata nel custom, che in questo weekend ha visto un gran numero di appassionati affollare i vari stand tra presentazioni di novità nel mondo delle due ruote e eventi live nell’area esterna. Un Motor Bike Expo che, come sempre, ha riservato attenzione anche ai Campioni, in particolar modo quelli della Superbike, con la presentazione del team Honda capitanato da Sylvain Guintoli, fresco campione del mondo SBK.

Parlando di FMI, sono state tante le attività svolte dalla Federazione nel weekend di Verona, a cominciare dalla giornata di venerdì, incentrata sulla Presentazione delle manifestazioni turistiche 2015 e le premiazioni 2014 (clicca qui per la news). Restando in tema di presentazioni, al sabato è toccato al CIV introdurre le novità della stagione 2015, all’interno di una sala Rossini gremita per l’occasione (clicca qui per la news).

Nel corso dei 3 giorni del Motor Bike Expo, grande successo dei Corsi gratuiti Primi Passi Minimoto, tenuti nell’area esterna della fiera. L’evento, organizzato dalla FMI, ha dato la possibilità a numerosi bambini di salire per la prima volta su una minimoto. Ed erano in tanti, tra i 7 e gli 11 anni, bambine comprese, che hanno fatto il loro primo giro in tutta sicurezza, grazie alla presenza del personale FMI e al supporto tecnico fornito da Phantom per i veicoli e da Vemar e Ufo Plast per il resto dell’attrezzatura.

Oltre a questo, tanti sono stati gli appassionati arrivati allo stand FMI al padiglione 6, che hanno potuto avere tutte le informazioni necessarie sulle novità del tesseramento 2015 (gadget e ingresso gratuito a eventi sportivi FMI), senza dimenticare consigli su iscrizioni al registro storico e manifestazioni turistiche.