Progetto “Talenti Azzurri” 2013-2016

Il Settore Tecnico della Federazione Motociclistica Italiana presenta l’attività di organizzazione e gli interventi formativi, in campo agonistico e nell’ambito dell’utenza motociclistica, per il nuovo corso quadriennale. Quanto ideato segue il piano d’azione appena concluso, iniziato con il primo ciclo 2009-2012; i dati raccolti sul campo, i risultati ottenuti, gli scambi di informazioni, le collaborazioni con gli stakeholders, i nutriti studi e la redazione di documenti di ricerca avviati ad opera dei Direttori Tecnici di Specialità in seno alla Equipe Tecnico-Scientifica, sono stati parte dell’onda di enorme sviluppo delle attività della FMI in ambito sportivo e non degli ultimi anni. Nonostante l’ultimo biennio sia stato segnato da evidenti difficoltà economiche di mercato, è stato comunque possibile realizzare la quasi totalità degli obiettivi preposti; ciò, attraverso una razionale ed attenta ottimizzazione delle risorse disponibili che hanno permesso di ridefinire in modo efficace i progetti originali. Questo è il punto di partenza per il prossimo ciclo, con il quale si intende dare seguito ad un piano di azione che ha acquisito nel corso del tempo, sì conferme, ma soprattutto naturali implementazioni legate all’evoluzione sociale. Dunque, supporto totale a tutte le attività già in essere, principalmente a quelle che vedono coinvolti i settori giovanili ed i Quadri Tecnici che vi intervengono, inoltre una necessaria apertura alle attività di sostegno per “uno sport per tutta la vita.”
Di seguito vengono elencati, con la collaborazione dei DT di specialità e dei rispettivi staff Tecnico-Sportivi, i piani d’azione ed i contenuti dei progetti delle rispettive discipline sportive motociclistiche.

L’intero progetto è consultabile qui.