Compiti Istituzionali

Il Settore Tecnico della F.M.I. assolve i seguenti fondamentali compiti nel quadro delle attribuzioni che gli sono demandate dal Consiglio federale, nei limiti delle somme in bilancio:

  • Formazione, abilitazione ed inquadramento dei Tecnici autorizzati a svolgere attività nell’ambito dell’organizzazione Federale;
  • Promozione ed elaborazione di studi e ricerche in campo tecnico, didattico e scientifico,finalizzate al progresso del motociclismo agonistico, alla preparazione ed all’assistenza dei piloti di interesse nazionale;
  • Organizzazione di corsi e centri di formazione a scopo di propaganda, avviamento e specializzazione;
  • Selezione, formazione e preparazione delle rappresentative Nazionali tutte, organizzazione delle loro attività per la partecipazione ai Campionati Mondiali, Europei, Trofei ed a tutte quelle manifestazioni che, a giudizio del
  • Settore, sono di importanza assoluta;
  • Qualsiasi altra iniziativa volta a realizzare i programmi di istruzione, diffusione e miglioramento della tecnica motociclistica;
  • Organizzazione dell’utilizzo del Centro Tecnico Federale;
  • Controllo e collaudo dei circuiti riservati alla pratica di attività motociclistica;
  • Organizzazione sanitaria per le rappresentative Nazionali in collaborazione con lo staff Medico Federale;
  • Controllo per il rilascio di Licenze Internazionali e Nulla Osta per manifestazioni Internazionali tutte;
  • Esercizio del potere di deferimento agli organi di giustizia Federali di Tecnici e Piloti in riferimento alle attività di competenza del Settore Tecnico;
  • Organizzazione, controllo e supporto tecnico, a seguito di mandato dei competenti organi Federali, su iniziative, anche locali, di carattere straordinario/speciale;
  • Promozione, sostegno e supporto dell’attività agonistica in stretta collaborazione con gli organi periferici della F.M.I. (Comitati Regionali), attraverso l’utilizzo di personale specificatamente abilitato.