Moto Club

Sergio Poggiali: “Una vita per il motociclismo”

Sabato 11 aprile a Faenza (RA), in occasione della prima tappa del Campionato Italiano Motocross MX1-MX2, la Federazione Motociclistica Italiana – nelle persone del Presidente Paolo Sesti e del Vice Presidente Fabio Larceri – ha consegnato a Sergio Poggiali la medaglia “Una vita per il motociclismo“.

Poggiali, ideatore del crossodromo “Monte Coralli” di Faenza è stato per anni e a più riprese (a partire dal 1966) il Presidente del Moto Club Faenza. Commissario Tecnico di lungo corso, si è distinto come Presidente del Co.Re. Emilia Romagna dal 1987 al 1996, quando il suo Vice era Fabio Larceri, oggi Vice Presidente FMI e Presidente del Settore Tecnico FMI. Nel 1979 il Coni gli assegnò l’ambito riconoscimento della Stella d’Argento al merito sportivo e nel 1993 la Stella d’Oro per meriti sportivi.

Poggiali, accompagnato da Dante Malpezzi (suo valido collaboratore per svariati anni in vari funzioni all’interno del Comitato Regionale sia come dirigente sia come commissario di gara FMI) , è apparso visibilmente emozionato e non ha lesinato alcuni aneddoti sui primi pioneristici periodi del tracciato romagnolo, ripercorrendone le prime fasi di realizzazione. Una passione ed una attenzione che prosegue viva ancora oggi e che vede Poggiali presidente onorario del Motoclub Monte Coralli. Persona di grande signorilità, competenza, disponibilità e trasparenza, Poggiali è a tutt’oggi un instancabile lavoratore di alto equilibrio morale, valori indispensabili per il motociclismo del passato, del presente e del futuro.

 

Nella foto da sinistra: Dante Malpezzi (MC Faenza), Paolo Sesti, Sergio Poggiali, Fabio Larceri