FMI

Scomparso Leopoldo Tartarini, fondatore dell’ItalJet

Nei giorni scorsi è scomparso Leopoldo Tartarini, fondatore dell’ItalJet. Nato a Bologna il 10 agosto 1932, fu pilota progessionista specialista delle gare di durata. Nei primi anni ’50 si impose nella Milano – Taranto e al Motogiro. Nel 1957 fu protagonista di un giro per il mondo (che inizialmente doveva essere “solo” un lungo viaggio in Turchia) a bordo di una Ducati 175 e con Giorgio Monetti come compagno.

Storico pilota e concessionario della Ducati, nel 1959 decise di fondare una propria azienda. Nacque così l’Italjet che nel corso degli anni, oltre a produrre moto e ciclomotori propri, divenne importatrice di CZ, Yamaha e Bultaco. Nel 2000 l’ItalJet entrò nel Motomondiale, che abbandonò due anni più tardi. Oggi la Casa emiliana è specializzata in scooter, minimoto ed e-bike.

La Federazione Motociclistica Italiana tutta, a partire dal proprio Presidente Paolo Sesti, si stringe attorno alla famiglia Tartarini in questo momento di lutto.