Fuoristrada

Scattano da Latina gli Internazionali d’Italia di Supercross 2008

Marco Maddii (KTM Maddii Racing) dovrà difendere il titolo di campione d’Italia 2007. Ma non sarà facile perché gli avversari sono cresciuti come numero e come qualità.


 


Anche quest’anno sarà lo splendido Crossdromo Borgo Santa Maria di Latina (LT) che sotto l’attenta regia del Motoclub Lazio Racing, in collaborazione con gli uomini di Off Road pro Racing, darà il via alle ostilità di questo sempre più avvincente campionato.


 


Il Supercross Italiano oggi ha meno bisogno di presentazioni, tant’è che anche la scuola Francese, conosciuta per il suo impegno e attenzione a questa disciplina, ha deciso un’incursione di massa nel nostro campionato, che da quest’anno apre ufficialmente (classica finale compresa) le porte agli “stranieri”. Saranno infatti della partita ben 4 piloti della scuola transalpina: Mike Valade (Honda – A Team), Cedric Mannevy (Suzuky – MD racing), i giovanissimi Alex Titone (Yamaha) e Johan Mariller (Suzuki – Team Motoworld).In quel di Latina si respira aria di determinazione, quella che al giovane campione Italiano in carica, Marco Maddii, servirà per riconfermarsi.


 


Scuola Francese a parte, Marco dovrà sicuramente difendersi dagli attacchi del grande sconfitto dell’edizione 2007, Davide “Dj” Degli Esposti, che il Supercross lo pratica molto, e che non ha digerito affatto la sconfitta del 2007. Davide ha vissuto negli Stati Uniti, patria del Supercross, per molti mesi, partecipando a molte prove di Supercross, e lottando gomito a gomito con i fuoriclasse di questa disciplina, e ora è tornato in Italia carico e con molta voglia di dimostrare che il 2007 è stata solo un’annata sfortunata!!


Presente anche a questa edizione il pilota marchigiano Alex Cinelli. Annata di grande decisioni questa per Alex che, abbandonato il Motocross per dedicarsi al Supercross, vuole capire se la sua decisione è vincente, visto che il terzo posto del 2007 gli è sicuramente andato stretto.


 


A Latina è previsto molto caldo (in tutti i sensi), e anche il pubblico delle grandi occasioni, perché il Motoclub Lazio Racing, capitanato da Armando Tuzi, ha provveduto a fare un grande lavoro di promozione dell’evento.


 


La griglia di partenza del #1 Round dei Campionati Internazionali d’Italia di Supercross 2008 è ormai delineata, l’occasione è buona per porgere un grande “in bocca al lupo a tutti” e vinca il migliore.