Fuoristrada

SAT e SAE – Esordio congiunto al Mugello per le Scuole Avviamento

Partenza, anche se “fuori stagione”, per le due Scuole Avviamento FMI, la SAE (enduro) e la SAT (trial), che per la prima volta si sono svolte all’interno della stessa manifestazione.

 

L’occasione è stata offerta dalla prima edizione del Mugello Motor Fest: svoltosi lo scorso weekend con l’intento di diventare un appuntamento fisso nel calendario delle due ruote.

 

La location si è rivelata perfetta: il fascino del circuito più bello al mondo ha inevitabilmente coinvolto anche gli amanti dell’off road e grazie agli adeguati spazi le scuole avviamento hanno avuto ampio respiro d’azione.

Ottima la logistica predisposta dagli uomini del Moto club Firenze diretti dal consigliere federale, e padrone di casa, Mauro Zecchi.

 

Nonostante il sabato mattina ci sia stata poca affluenza da parte dei ragazzi, ben più importante l’impegno  della scuola, e la domenica è stata caratterizzata da tempo incerto, circa 90 ragazzi hanno provato l’ebbrezza delle moto da trial e da enduro seguendo le direttive dei tecnici federali.

 

Per la SAT lo staff era composto dai tecnici Michele Pradelli e Fabio Piccinini e dall’addetto Cristian Valeri, nuova importante presenza nelle file della SAT 2010.

Per la SAE erano presenti i tecnici Sandro Comotti  e Luciano Pegoraro, oltre all’immancabile segretaria Barbara Cometti.

 

L’importanza della manifestazione è stata sottolineata da presenze illustri in campo federale: su tutti il vicepresidente della Federmoto, Fabio Larceri, ed il Direttore Tecnico Generale del STF, Giorgio Bonfigli, che non hanno voluto mancare a questo esordio  congiunto delle scuole.Un ottimo rodaggio per tutti in vista di un’impegnativa stagione.