Moto d'Epoca

Sapori, Motori e FMI a Fano

Nei giorni 15, 16 e 17 maggio si è tenuta a Fano la manifestazione “Sapori e Motori”, coordinata dal direttore di gara FMI Lucio Vitali. Un evento caratterizzato da una atmosfera di grande festa. A Fano, infatti, tutti i visitatori erano decisamente rilassati, perfettamente inseriti in un appuntamento dove, invece delle bancarelle in cui si vendono vestiti africani o zucchero filato, si potevano visitare gli stand di Club motociclistici o automobilistici, oltre a quelli dei prodotti tipici marchigiani. La FMI era presente con uno stand, presidiato dall’esaminatore nazionale Mario Galieni, allestito con cartelloni dimostrativi riguardanti la documentazione che occorre produrre per le pratiche del Registro Storico. C’erano inoltre delle ragazze, impegnate a diffondere materiale informativo ai visitatori. Dalle 8,30 alle 19,15, lo stand FMI è stato visitato da diverse centinaia di persone, con almeno un centinaio di visite “mirate” sull’argomento Registro Storico. A Fano ogni contatto è stato un piacere, così come un piacere è stata l’ospitalità avuta dal moto club Lucio Ricci, i cui nuovi dirigenti sembrano molto interessati ad attribuire finalmente alla terza città delle Marche il ruolo che gli compete anche sotto il profilo del motociclismo storico. (Nella foto, da sinistra: l’ex pilota Luciano Lupi, Italo Collesi del MC Sant’Angelo in Vado, il delegato provinciale Daniele Montecchi e un appassionato).