Mototurismo

Sant’Angelo in Vado e l’ultima prova del Trofeo Turistico Nazionale 2006

Che il Motoraduno di Sant’Angelo in Vado è sempre stato un appuntamento importante per i mototuristi, è un dato di fatto ma, che l’abbinamento dell’ultima prova del TTN potesse far quasi raddoppiare il numero dei partecipanti è stata una ulteriore riprova di quanto importante sia diventato questo Campionato di Mototurismo. 1400 circa i partecipanti nelle tre giornate del Motoraduno che hanno invaso letteralmente la cittadina per poi non parlare del Sabato sera a base di Tartufo e Vino per tutti. Bravi gli organizzatori che hanno saputo contenere questo, anche per loro inaspettato, numero di motociclisti provenienti da tutto il territorio italiano ed anche dalla Francia, Austria, Germania, Belgio, ecc. Molto soddisfatto il Presidente della Commissione Turistica della FMI il Consigliere Federale Dr. Enzo Minardi, presente per tutta la durata della manifestazione, che ha ribadito l’interesse della FMI verso questo settore annunciando anche per il 2007 alcune iniziative che vanno incontro alle esigenze ed ai desideri dei Mototuristi Federali. A farla da padrone il Moto Club Dragone di Calcinelli di Saltara che con 65 partecipanti si è aggiudicato la Classifica a Squadre di Regione, mentre il sempre presente Moto Club Mototuring Campania si è aggiudicata la Classifica a Squadre extra Regione. La Classifica Isolati ha visto sul gradino più alto del podio il catanese Longo Aurelio già Campione Mototurismo 2005.