Velocità

San Carlo Talenti Azzurri FMI e #madeinCIV. Ecco i nomi dei piloti coinvolti

Conclusi i Test ufficiali del Campionato Italiano Velocità (CIV) disputatisi al Misano World Circuit Marco Simoncelli nel fine settimana del 18-20 marzo, la Federazione Motociclistica Italiana annuncia le novità del progetto “Talenti Azzurri” per la stagione agonistica 2016. Per la FMI un rinnovato impegno a supporto dei migliori prospetti del motociclismo tricolore con la riconferma di due programmi tra loro complementari: “San Carlo Talenti Azzurri FMI” e “#madeinCIV”.

San Carlo Talenti Azzurri FMI

“San Carlo Talenti Azzurri FMI” è un progetto pluriennale della Federazione Motociclistica Italiana e San Carlo Gruppo Alimentare S.p.A. rivolto alla ricerca e alla crescita di giovani piloti italiani nella velocità su pista, attraverso la gestione diretta di campionati, team e piloti. Un percorso sportivo valido ed accessibile per accompagnare i “Talenti Azzurri” nella loro crescita a 360°, dalle Minimoto sino ad arrivare ai principali campionati internazionali (MotoGP e Superbike). Il sostegno della Federazione Motociclistica Italiana e di San Carlo per i “Talenti Azzurri” viene attuato con “borse di studio” riservate a quattro giovani protagonisti del CIV (Campionato Italiano Velocità). Nella classe Moto3 trovano conferma nel progetto due piloti al loro esordio nella categoria e, parallelamente, impegnati in campionati di spessore internazionale. Campione PreMoto3 250cc 4 tempi 2014, Stefano Nepa con la Mahindra MGP3O del 3570 Racing Team esordirà nel CIV Moto3 disputando inoltre cinque gare nel FIM Moto3 Junior World Championship (CEV Moto3). Promosso dalla PreMoto3 anche Kevin Zannoni con la Mahindra Peugeot del Team Minimoto Portomaggiore e prossimo all’esordio nella Red Bull MotoGP Rookies Cup (monomarca che affianca nei principali round europei il Motomondiale) in qualità di unico nuovo pilota italiano selezionato per la stagione 2016. Parte integrante del progetto San Carlo Talenti Azzurri anche Manuel Bastianelli (Team GP Project, classe Sport 4T) e Leonardo Taccini, Campione PreMoto3 125cc 2 tempi in carica passato quest’anno alla classe 250cc 4 tempi con l’inedita Speed Up SF.PM316 gestita dal VL Team.

Clicca qui per leggere il resto della news