Fuoristrada

Salvini in Italia dopo l’incidente in Belgio

E’ tornato in Italia Alex Salvini, accompagnato dal suo meccanico. Durante un allenamento sul tracciato di Honda Park in Belgio, dove era impegnato questa settimana, Alex Salvini è caduto per evitare un pilota più lento nell’atterraggio dopo un salto, riportando un trauma facciale e la rottura del setto nasale.


E’ stato subito portato in ospedale e sottoposto ad una risonanza magnetica che ha permesso di scongiurare il timore di un trauma cranico, visto il “buco” di memoria del pilota dopo la caduta. In Italia sono in corso ulteriori controlli e un intervento chirurgico che lo terrà fermo per circa 25gg. Per consentire la migliore guarigione, Salvini non prenderà il via al prossimo GP di Francia in calendario il 10 giugno.