Velocità

Sachsenring Moto3. Il San Carlo Team Italia pensa alla gara

Manzi e Ferrari in 10° e 11° fila

Il lavoro compiuto e l’impegno profuso dal San Carlo Team Italia al gran completo non hanno sortito gli effetti sperati nel corso delle qualifiche ufficiali del Mondiale Moto3 al Sachsenring. In un turno che ha premiato il capoclassifica di campionato Danny Kent (Honda), in 1’26″420 autore del nuovo record della pista e della sua terza pole position stagionale, Stefano Manzi e Matteo Ferrari hanno ridotto il gap dalla vetta pur ritrovandosi costretti a prender il via rispettivamente dalla decima e dall’undicesima fila.

In 1’28″171 autore del 29° riferimento cronometrico a 1″7 dal poleman Kent, Stefano Manzi non è riuscito a sfruttare appieno le potenzialità della gomma nuova nel suo ultimo tentativo. Al giovane pilota riminese resta la soddisfazione per un feeling in ascesa con la moto, tesi espressa anche da Matteo Ferrari, non particolarmente fortunato nel corso della sessione tanto da ritrovarsi 31° in griglia con il crono di 1’28″227 a 1″8 dalla vetta.

L’intera news sul sito del San Carlo Team Italia