Fuoristrada

S.A.E: parte da Colleferro la stagione numero 3

27/2/2007, L’enduro una materia da banco…di scuola? Il pensiero non è così utopistico, forse non diventerà un elemento di studio come la geografia o la matematica, ma l’assonanza con gli istituti scolastici quest’anno è avverabile, e grazie a S.A.E. L’ingegnosa scuola di avviamento all’enduro ha infatti una nuova ed importante filosofia per la stagione 07.Già sperimentato con successo in una lezione lo scorso 15 maggio 06 presso l’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri ‘A. Tramello’ di Piacenza dove si sono assiepati circa 1.000 studenti incuriositi e smaniosi di salire in sella, inserire l’enduro nell’orario scolastico è diventato l’obbiettivo principale del settore tecnico federale presieduto da Fabio Larceri. Reclutare nuovi giovani e guidarli ad un corretto approccio alla specialità divertendosi è il motore che alimenta il progetto concepito per i ragazzi dai 7 ai 15 anni e dopo due anni di abbinamento ad eventi di enduro, quest’anno S.A.E. attraverso 10 appuntamenti (v.calendario sottoriportato) allarga il tiro puntando alle scuole e all’accostamento a manifestazioni di promozione, quali Feste dello Sport, fiere locali ed altre iniziative sportive di massa per cercare di farsi conoscere come specialità e richiamare aspiranti piloti al di fuori delle solite cerchie ristrette come “ figli di enduristi o di appassionati”. La prima campanella della stagione suonerà sabato 03 e domenica 04 marzo nella scuola media del comune di Colleferro, grazie alla collaborazione con l’omonimo moto club romano.Squadra vincente non si cambia. Anche per quest’anno terzo anno di vita S.A.E. avrà in uso nuovi mezzi HM-Honda di Moto spa che ha rinnovato con entusiasmo la partnership e sarà immancabilmente condotta dal volenteroso tecnico federale Alessandro Comotti e dalla segretaria Barbara Cometti, coadiuvati dal responsabile federale Nico Bignami, oltre ai tecnici regionali che unitamente ai moto club ed ai rispettivi organi federali locali dovranno cooperare per incentivare i ragazzi ad affacciarsi all’enduro motivandoli a seguire l’operato S.A.E. Sottolineiamo che partecipare è interamente gratuito e offre l’importante opportunità di salire in sella anche a chi non lo ha mai fatto prima, in quanto sono a disposizione moto e abbigliamento.La S.A.E. parla soprattutto in numeri. Nella passata stagione ha “messo in moto” oltre 450 giovanissimi molti dei quali hanno partecipato al tricolore minienduro con risultati notevoli, apportando un incremento tra gli iscritti al campionato (un massimo di 78 piloti nelle ultime prove) e non solo grazie all’interesse mosso nell’appuntamento S.A.E (oltre 30 iscritti) in occasione della prova dell’Europeo Enduro, la Sardegna avrà un proprio campionato regionale minienduro.Nel 2007 verranno intensificati gli appuntamenti di 2° livello. Ai due della passata stagione ne sono stati annessi altri tre per un totale di 5 stage. I piloti verranno suddivisi in 5 maxi zone (Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sud e Isole) e saranno convocati gli allievi che dimostrato maggiori abilità nei precedenti incontri SAE.CALENDARIO S.A.E. 2007:03-04 marzo COLLEFERRO (RM) – MC.Colleferro18 marzo CONEGLIANO (TV) – MC.Conegliano25 aprile IGLESIAS (CA) – MC. Iglesias01 maggio PALERMO – MC.Monreale06 maggio MATELICA – MC.Matelica (MC)03 giugno PIACENZA – Delegazione Provinciale – Lo Sport per Tutti10 giugno MONTICELLO D’ALBA (CN) – MC.100 Torri25 agosto RODENGO S.NO (BS) – MC. R.S77 – Festa dello Sport23 settembre HM DAYOFFROAD FEST (da definire)In foto: un’immagine dell’area S.A.E. ad un appuntamento 2006Lisa-Ufficio Stampa Enduro: Axivertel. 0438/842418 – fax 0438/840559E-mail: ufficiostampa@axiver.com www.axiver.com