Fuoristrada

Riprende il Supermarecross

Domenica si corre a Crotone

Dopo cinque mesi di pausa, torna il Supermarecross che questa domenica si correrà a Crotone. In Calabria andrà in scena il quinto dei sei round 2015.

Sarà una prova quasi decisiva. In MX1 infatti Giovanni Bertuccelli e Marco Maddii sono separati da soli 138 punti. I due saranno protagonisti di un testa a testa anche nella Supercampione, ma in questo caso è Maddii a comandare per soli 25 punti. Nella MX2 Antonio Mancuso – dominatore dell’ultima prova a Policoro (MT) – è in vetta alla classifica con 2084, contro i 1007 del suo primo inseguitore, Gianluca Di Marziantonio.

La 125 vede al comando Alessandro Lentini (1730 lunghezze) su Riccardo Lauretti (1317) mentre Emilio Scuteri, con 4 vittorie in altrettante manche, domina il Minicross con 2000 punti su Carmelo Ferla, a quota 1510.

In occasione della manifestazione verrà allestito sul lungomare, presso l’ex Lazzaretto, il “Museo Supermarecross” dedicato interamente alla storia del campionato che proprio a Crotone ha visto scrivere le pagine più belle e indelebili della sua storia e che vedrà esposti cimeli rarissimi del “Supermarecross” appartenenti alle famiglie Di Stefano e Gallo. Gaetano Di Stefano, nel 1982, è stato l’inventore del Supermarecross e Ugo Gallo, già presidente del Moto Club Crotone, il promotore del Supermarecross a Crotone. Nell’ambito della manifestazione sono stati istituiti due premi speciali: la “Coppa Gaetano Di Stefano” e la “Coppa Ugo Gallo” che andranno ai vincitori della finalissima crotonese della Supercampione nella classi MX1 e MX2.

Le gare, andranno in diretta dalle 15.00 alle 17.15 su Nuvolari (canale 62 del Digitale Terrestre) e in streaming su nuvolari.it e sportelevision.it