Rinviate le prime due prove dell’Italiano Motorally

A causa delle pessime previsioni meteo per il prossimo week-end, la prima e seconda prova del Campionato Italiano Motorally, in programma a Bella (PZ) l’8-9 marzo, con l’organizzazione del Bella Motors Club, sono state rinviate al 5-6 aprile nella medesima località.


 


Le infauste previsione meteorologiche diramate dalla Stazione Meteo dell’Università di Brindisi, l’istituto che monitora in particolar modo la Basilicata, hanno indotto il Bella Motors Club a rinviare le prove di apertura del Campionato Italiano Motorally.


 


La decisione, presa di concerto con il Co.Re. Basilicata e con il Comitato Motorally FMI, è stata sofferta ma necessaria, per non rischiare di rovinare la “festa” ai centosessanta piloti già iscritti al doppio appuntamento, che inizialmente era programmato per il fine settimana dell’8-9 marzo.


 


La zona nei prossimi giorni sarà interessata dal passaggio di una perturbazione che con tutta probabilità sarà a carattere nevoso, di qui la scelta di non far rischiare ai piloti un lungo trasferimento, senza la necessaria sicurezza di poter svolgere regolarmente la manifestazione.


 


Naturalmente ai piloti già iscritti sarà mantenuta valida l’iscrizione, la cui quota sarà rimborsata a chi non potrà essere presente nella nuova data, che è stata stabilita per il 5-6 aprile.


 


L’esordio stagionale del Campionato Italiano Motorally slitta dunque di un mese, sperando che la nuova data regali belle giornate primaverili nelle splendide montagne della Basilicata.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI