Velocità

Rinaldi sfiora la vittoria ad Aragon

il pilota San Carlo Team Italia secondo all'esordio

Una spettacolare Gara 1 al MotorLand Aragón di Alcañiz ha inaugurato la stagione 2015 dell’Europeo Superstock 600 con il San Carlo Team Italia grande protagonista con entrambi i piloti. Al culmine di 11 tiratissimi giri di gara soltanto 60 millesimi hanno precluso a Michael Ruben Rinaldi la gioia della prima vittoria mentre Andrea Tucci, terzo in rimonta, si è ritrovato costretto al ritiro per una scivolata nel corso dell’ultimo giro per evitare un contatto con un altro pilota.

Autore nella mattinata in 1’56″324 della pole position all’esordio da portacolori del San Carlo Team Italia, Michael Ruben Rinaldi sin dalle battute iniziali della contesa ha ingaggiato un esaltante duello con Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing). I due non si sono certamente risparmiati con una sequenza di sorpassi che hanno visto prevalere il pilota turco con soli 6 centesimi di margine rispetto a “Mike”. Per il pilota romagnolo resta la soddisfazione di una gara vissuta da protagonista, 20 preziosi punti per la classifica ed il giro più veloce in 1’56″760.

Scattato dalla terza casella eguagliando la sua miglior qualifica conseguita a Jerez lo scorso anno, a sua volta Andrea Tucci, ritrovatosi 5° nelle fasi iniziali, con una sequenza di tornate veloci ha progressivamente recuperato terreno fino a conquistare una terza posizione vanificata da una scivolata nel corso dell’ultimo giro. Per il Campione CIV Superstock 600 2013 legittime possibilità di rifarsi domani in Gara 2 con il via previsto alle 16:00.

clicca qui per leggere il resto della news sul sito del San Carlo Team Italia