Responsabilità Sociale

La Federazione Motociclistica Italiana ha pubblicato il Bilancio Sociale 2014 giunto alla sua nona edizione.

Il Social Reporting è un documento strategico che aiuta il Management nelle decisioni aziendali fornendo una maggiore consapevolezza dei punti di forza e debolezza dell’organizzazione ed è inoltre uno strumento che consente ai portatori di interesse interni ed esterni di conoscere a fondo il proprio interlocutore.

Il Bilancio Sociale è il risultato della collaborazione tra la FMI ed il Laboratorio di Economia e Management dell’Università del Foro Italico. La sua stesura ha seguito i “Principi di redazione del Bilancio Sociale”  riconosciuti a livello nazionale dal Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale (GBS).

Il documento è stato redatto grazie alla partecipazione dei dirigenti federali, dei funzionari della federazione e della struttura territoriale, i Comitati Regionali, che per la prima volta si racconta nella sezione IV “Interlocutori Sociali e Politiche Ambientali” descrivendo con dovizia di particolari la propria attività sul territorio.

Da queste pagine emerge tutta la complessità del lavoro di “periferia” e soprattutto l’importanza strategica dell’attività dei Comitati Regionali. Quanto fatto con il coinvolgimento diretto di una parte della struttura territoriale è solo un piccolo passo verso la trasformazione del Bilancio Sociale in un documento totalmente partecipato: obiettivo che si potrà affermare di aver raggiunto  solo quando si  riuscirà a coinvolgere nella stesura maggior parte degli stakholder come i Tesserati, i Moto Club e gli interlocutori istituzionali più importanti.