Moto d'Epoca

Registro Storico – Occhio ai ‘furbi’

Vengono segnalati in tutta Italia episodi in cui persone totalmente estranee alla FMI si presentano ai Moto Club come Esaminatori Nazionali o Referenti del Registro Storico FMI. 
In questa veste offrono ai Moto Club i propri servizi, proponendo di raccogliere domande di iscrizione al Registro Storico, insieme alla quota richiesta.
Denaro e pratiche, però, non arrivano mai a Roma…
Invitiamo dunque tutti gli interessati a verificare con attenzione, sul sito internet federale, i nominativi ed i riferimenti degli Esaminatori Nazionali e dei Referenti. Oppure di chiedere conferma ai Comitati Regionali di “pertinenza”.
Ricordiamo inoltre che le UNICHE FORME DI PAGAMENTO accettate sono il versamento tramite il conto corrente 29889037 intestato a: Federazione Motociclistica Italiana, oppure il pagamento con carta di credito attraverso il sito internet federale.
L’Ufficio Registro Storico FMI invita chiunque abbia sospetti su persone, oppure dubbi su Certificati di Iscrizione potenzialmente falsi, a inviare apposite segnalazioni all’Ufficio stesso, che in caso di irregolarità sporgerà denuncia alle Autorità competenti.