Moto d'Epoca

Che partenza per le iscrizioni online

Grande successo delle iscrizioni on line del Registro Storico.  In poco più di 15 giorni sono già state raggiunte le 100 iscrizioni, a conferma che l’innovazione è stata recepita ed apprezzata dagli appassionati. Un numero che rispetta le aspettative del registro Storico e della FMI.

La maggioranza delle iscrizioni ha riguardato moto da turismo e i tesserati hanno subito potuto verificare gli aspetti positivi di questa novità: una maggiore rapidità nel completamento delle pratiche e più semplicità per quanto riguarda le procedure d’iscrizione. Il nuovo iter non sostituisce quello cartaceo ma è certamente più facile e immediato, elementi che nel tempo aiuteranno ad apprezzare ancor di più il valore del Registro Storico FMI.

L’iscrizione online, dal costo di 60 euro, è riservata unicamente ai Motoveicoli muniti di regolare targa e libretto di circolazione nazionale (con dati tecnici corretti e conformi al veicolo) e mai dismessi dalla circolazione. Per portarla a termine è sufficiente accedere alle sezione “Registro Storico” del sito www.federmoto.it e sul bottone “Iscrizione Procedura A on line”, seguendo poi le istruzioni indicate nella pagina apposita.

Clicca qui per iniziare la procedura