Mototurismo

Realizzato il primo corso di specializzazione ddg RMT/E –VE in Turismo-Sport

Il GUE e la C.T. hanno realizzato insieme a Viterbo, sabato 17 e domenica 18 ottobre, il primo corso di formazione/specializzazione in “Turismo-Sport” , nuovo titolo della specialità che raggruppa gli eventi turistici  con prove sportive a basso contenuto agonistico di regolarità di marcia e abilità di guida, cioè Motoraid, Gran Fondo e Gimcane.

Il corso si avvaleva della contemporaneità con la Prova Unica Finale del Campionato Nazionale Motoraid , che si è svolta a Viterbo, con l’esperta organizzazione del AMC Viterbo ( vedere altra news in mototurismo/epoca) ; corso sì teorico, ma anche “sul campo” e interattivo.

Docenti d’eccezione, Maurizio Simonetti (GUE), Michele Sparano, Carlo Colombo e Mario Morgese (C.T.) mentre, per la parte formativa federale, Antonino Schisano.

La partecipazione era a invito, per Direttori di Gara già esperti nelle manifestazioni turistico-sportivo e RMT con qualifica E o VE interessati ad acquisire questa nuova specializzazione.

Dalla prossima stagione, negli eventi motoraid, gran fondo e gimcane a carattere nazionale o selettive del campionato, entrambe le figure federali si troveranno ad operare nei rispettivi ruoli, regolamentati dal nuovo Regolamento Turismo Sport in fase di approvazione e pubblicazione.

In particolare, gli RMT spec. Turismo-Sport saranno designati dalla Commissione Turistica ed opereranno con il software FmiRistur opportunamente aggiornato  per questa nuova finalità.

Questi gli RMT che hanno partecipato e conseguito la specializzazione:

Marco Caleffi, Mirio Giannellini, Enrico Melis, Maria Rita Sarcinella, Antonio Lavezzari, Michele Fascì , Luigino Faraon.

Inoltre, i DdG : Daniela Bucolo, Carlo Colombo, Bruno Siano e Francesco Giraldi.