Fuoristrada

Raduno Nazionale Juniores Trial a Lazzate

Si è concluso con successo l’ultimo dei tre Raduni Juniores programmati dal Settore Tecnico Trial per la definizione dei Piloti di Interesse Nazionale 2012. 
Grande successo numerico anche in questo appuntamento di Lazzate nel contesto dell’area autorizzata denominata Boschi Battù e messa cortesemente a disposizione del Moto Club omonimo. 
All’ordine dei sei Tecnici Federali, si sono presentati nelle giornate di sabato e domenica trentacinque giovanissimi agonisti che, nonostante il freddo pungente, hanno dimostrato passione ed attenzione ai vari argomenti trattati durante questo proficuo incontro. Da segnalare, come già ad Alpette, la gradita presenza del Preparatore Atletico Giancarlo Bellani che ha somministrato le prime basi di atletismo ai presenti e si è reso disponibile ad un prezioso contatto con i genitori interessati ad un corretto approccio all’allenamento atletico per la disciplina.
Sentiamo l’artefice delle iniziative per un bilancio finale dei Raduni Juniores 2011 il Direttore Tecnico Andrea Buschi: “devo ripetermi come per Alpette nel manifestare la mia grande soddisfazione per l’ottima riuscita dell’iniziativa. Tre elementi fondamentali hanno reso gradita l’iniziativa, il Moto Club Lazzate con la disponibilità dell’area del Battù, lo staff di Tecnici che abbiamo messo a disposizione ed i genitori che con umiltà e, devo dire con molto interesse, hanno dato l’opportunità ai loro figli di essere presenti all’iniziativa. Ho verificato sul campo una volta di più l’azione propedeutica di questi incontri tecnici e come siano a gran voce richiesti dai genitori proprio per la corretta valenza formativa, non ultimo anche per il giusto spirito ludico applicato a questi ragazzini in età dagli 8 ai quattordici anni, tutti elementi questi che confermano di aver intrapreso la direzione corretta. Cercheremo quindi di avviare i progetti di formazione territoriale implementando con ulteriori Raduni collegiali durante la stagione preparatoria i momenti di incontro con il nostro vivaio. A breve quindi comunicheremo le iniziative e la lista dei Piloti di Interesse Nazionale per il 2012.”