Settore tecnico

Raduni regionali Juniores Trial del 5 maggio

 Prosegue il lavoro della Federazione alla ricerca di giovani talenti. Come da programma, si sono svolti contemporaneamente nella giornata del 5 maggio i Raduni regionali Juniores predisposti dal Settore Tecnico Trial, per lo sviluppo e la crescita dei giovanissimi licenziati Juniores.

Il Settore Tecnico Trial  per questa occasione ha messo in campo 6 Tecnici suddivisi nelle macro-aree Piemonte-Liguria (Piccolotto Ennio, Moretto Fabrizio, Calati Fabrizio), Lombardia (Orizio Michele, Cantoni Dario) e Triveneto (Piazza Moreno) per un totale di 35 piloti presenti sui 50 convocati, certamente una media interessante considerando il periodo delicato dal punto di vista delle condizioni meteo.

Occorre ricordare le aree nelle quali si è svolto il raduno. Nell’ordine, per il Piemonte  i ragazzi si sono potuti avvalere della magnifica struttura di Castellinaldo (AT), grazie al supporto del Moto Club Real Trial, del collaudato Campo Scuola Trial Chiuduno dell’omonimo Moto Club per la Lombardia e della nuova area di Grezzana (VR) del Moto Club Scaligero per quanto riguarda il Triveneto.

Il programma di crescita procede quindi con costanza ed impegno da parte dei giovanissimi che hanno seguito con entusiasmo i consigli impartiti dallo Staff FMI.
 
Nel contesto di questi appuntamenti sono emersi alcuni piloti particolarmente dotati che saranno nei prossimi giorni oggetto di ulteriore verifica, attraverso la convocazione ad alcuni collegiali dei piloti inquadrati nel Progetto Giovani Trial per l’attività internazionale.