Qualifiche MXGP Mantova. Pole di Nagl

Attacco ai leader. E’ iniziato oggi il Gran Premio di Lombardia del Mondiale Motocross e – per lo spettacolo in vista di domani – è cominciato nel migliore dei modi. I due capiclassifica infatti in qualifica sono stati messi in difficoltà dai loro rivali: nella MXGP Romain Febvre domani sarà il 3° a scegliere il cancelletto di partenza, Pauls Jonass in MX2 ha chiuso la qualifica al 4° posto.

MXGP Maximilian Nagl è tornato e per ora lo ha fatto nel migliore dei modi, conquistando il primo posto. Dietro di lui i francesi Paulin, Febvre e Charlier, un trittico di cui fanno parte i due principali contendenti al titolo. Se Febvre guida il campionato con 547 punti, Paulin è il suo primo inseguitore a quota 463. Sarà lotta dura domani fra i due compagni al Motocross Nazioni 2015, infatti nella manche di qualifica sono rimasti separati da soli 2’’737. A completare la top five, lo svedese Filip Bengtsson. Migliore degli italiani Davide Guarneri (13°), più attardato Federico Bracesco mentre si sono ritirati David Philippaerts e Pierfilippo Bertuzzo.

MX2 Quarta pole consecutiva per il britannico Max Anstie. Il pilota Kawasaki ha preceduto Valentin Guillod e Jeremy Seewer in una gara di qualifica molto tirata. I due svizzeri hanno chiuso rispettivamente a +3’’859 e + 4’’528. Sette secondi dopo il vincitore, Jonass è passato sulla linea del traguardo. Bella manche per l’italiano Ivo Monticelli, 10°, e sabato positivo per Michele Cervellin, 15°. Recchia, Bernardini, Furlotti, Tropepe, Bonini, e Lapucci sono passati al bandiera a scacchi rispettivamente 21°, 22°, 23°, 24°, 27° e 28°. Filippo Zonta si è invece ritirato a causa di una caduta.

Domani sarà tempo di gare. La MXGP correrà alle 14.15 e alle 17.10, la MX2 alle 13.05 e alle 16.10.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI