Fuoristrada

Qualificazioni Mondiali Speedway. Lonigo ospita il round 3

E’ tempo di qualificazioni mondiali per lo Speedway, che entra nel vivo della stagione con le gare decisive da dentro o fuori, valide per l’accesso ai Gran Premi del 2018. Il percorso parte dai round preliminari, equiparati a dei quarti di finale cui seguiranno due semifinali e il GP Challenge, dove i soli primi tre classificati accederanno di diritto al circuito iridato.

Si inizia sabato 6 maggio con la disputa in contemporanea di tre dei quattro round a calendario. Il Moto Club Lonigo ospiterà sull’omonima pista vicentina, con inizio alle ore 21, il round 3 che mette in palio sette posti per accedere alle due semifinali, una delle quali si disputa a Terenzano (UD) il prossimo 17 giugno. Il forfait di Nicolas Covatti, in convalescenza a causa di un brutto infortunio patito in una gara di lega inglese, ha costretto il commissario tecnico Alessandro Dalla Valle a sostituire prontamente il campione italiano in carica con Daniele Tessari, che inizialmente ricopriva il ruolo di riserva. Sarà affiancato da Guglielmo Franchetti, due volte campione italiano e vincitore di gara 1 nel campionato tricolore nella stessa pista berica. Alessandro Milanese e Alessandro Novello sono stati designati come prima e seconda riserva di gara. Uno dei favoriti è sicuramente la stellina australiana Max Fricke, campione del mondo under 21, che ama particolarmente l’Italia: nel suo esordio in Europa nel 2015 un secondo posto a Lonigo con i senior e un successo a Terenzano nell’under 21 lo avevano eletto a giovane dell’anno del panorama mondiale. L’esperto croato Jurica Pavlic e la freccia ceca Vaclav Milik sono altri due piloti che si contenderanno le posizioni di vertice. Da non sottovalutare il duo svedese Sundstrom-Aspgren, l’australiano Sedgmen e il lettone Bogdanovs.

Nel round 2, in programma a Zarnovica, Slovacchia, il capoclassifica del campionato italiano Paco Castagna è più che mai determinato a riscattare la debacle europea di Terenzano, intenzionato a conquistare la qualificazione in una pista che gli piace e dove lo scorso anno ha sfoderato una delle sue migliori prestazioni. A pochi giorni dall’evento, Castagna è fiducioso delle possibilità di passaggio del turno: “A Zarnovica ci sono stato solo una volta lo scorso anno, ma è una pista molto significativa per me in quanto è l’ultima gara che ho fatto con il compianto meccanico Sossi, che è venuto a mancare pochi giorni dopo. Sono convinto di tornare dalla Slovacchia con il pass per le semifinali.” Avrà un arduo compito contro avversari di assoluto spessore, tra i quali spicca il fresco vincitore del primo Gp stagionale, Martin Vaculik, e il terzo classificato, il polacco Patryk Dudek. Laguta, Lebedevs , Batchelor e Zagar sono altri nomi candidati a conquistare uno dei sette posti utili al passaggio del turno. Sarà infine Nicolas Vicentin l’ultimo azzurro in gara nel round 4, lunedì 5 giugno ad Abensberg, Germania. In una pista notoriamente ostica, l’alfiere del Moto Club Chimax farà di tutto per rientrare nei primi sette posti per accedere alle semifinali iridate..

Le prove del round 3 di Lonigo sono previste nel pomeriggio del sabato alle ore 15. Per informazioni e prezzi si può contattare il Moto Club Lonigo ai seguenti recapiti: info@motoclublonigo.com – te.: 0444/831894 – Facebook: motoclub.lonigo1947.

Acquistando in prevendita i biglietti si può usufruire di uno sconto di 5 Euro. Ingresso gratuito per minori di anni 14, se accompagnati da un adulto. A tutti gli azzurri in gara, un forte in bocca al lupo!