Fuoristrada

Quadcross delle Nazioni. L’Italia è terza in qualifica

Maglia Azzurra subito protagonista al Quadcross delle Nazioni Europee, le cui qualifiche si sono svolte oggi a Cingoli, in provincia di Macerata. A seguito di un ballot (la procedura di estrazione a sorte con cui viene deciso l’ordine di partenza delle gare di qualifica) poco fortunato, i piloti italiani al termine delle giornata hanno ottenuto un’ottima posizione di squadra.

Nella prima manche l’Italia è dovuta partire dal 17° posto – quindi dalla seconda fila – con Andrea Jr. Cesari, il quale ha recuperato fino alla sesta piazza dopo aver sorpassato tre avversari nella seconda metà di gara. Grazie a questo risultato, nella heat riservata al Gruppo B Mario Cinotti ha scelto per sesto il cancelletto, entrando subito nella top 5 e rimanendo quinto dal primo all’ultimo giro. Autore di una gara del Gruppo C davvero di alto livello, Simone Mastronardi (foto) è scattato ottimamente allo start, assicurandosi una seconda posizione mantenuta fino alla bandiera a scacchi. Le qualifiche sono state dominate dai piloti statunitensi Thomas Brown, Joel Hetrick e Chad Wienen che hanno garantito la pole agli USA davanti alla Francia.

Nicola Montalbini, Commissario Tecnico FMI Quadcross, ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto del risultato, soprattutto dopo lo sfortunato sorteggio mattutino. I ragazzi si sono messi in evidenza e sono molto carichi in vista delle gare di domani, quando partiremo da una posizione migliore rispetto a quella iniziale di oggi”.

L’intera news sul sito magliazzurra.it