Fuoristrada

Quad e Sicurezza – Prende il via la Scuola FMI

Il calendario dei corsi della neonata Scuola Nazionale di Guida Sicura Quad FMI sarà inaugurato con la prima tappa che si svolgerà dal 26 al 28 febbraio a Serre di Rapolano in provincia di Siena. Per iniziare si propone un corso “basic” di avviamento al fuoristrada, a seguire altre quattro tappe per crescere step by step con la moto a quattro ruote.

 

Sulla cima di una collina vestita a vigneti si erige il Castello medioevale di Modanella, a Serre di Rapolano in una frazione del Comune di Rapolano Terme: intorno alle antiche mura si disperdono boschi e terreni agricoli che emanano aromi senesi ed un’atmosfera fiabesca. Uno straordinario borgo per un evento d’eccezione: il Primo Corso della Scuola Nazionale di Guida Sicura Quad FMI che si svolgerà dal 26 al 28 febbraio in concomitanza con la Scuola Federale Motorally.

 

Il Comitato Quad FMI ha progettato il debutto della Scuola proprio sulla scia dell’evento a due ruote che si sussegue con successo già da alcune edizioni; a seguire sono previsti altri quattro appuntamenti in occasione d’importanti week end di gara ed eventi nazionali dove si affolleranno piloti, team e pubblico: all’adrenalina dei cronometri, ai vip e i veri appassionati del quad italiano, si aggiungerà la formazione con Tecnici Federali ed un parco mezzi variegato a disposizione.

 

La seconda tappa della Scuola si svolgerà il 19-20 marzo, affiancandosi alla prima di Campionato Italiano Baja 2010 che verrà disputata a Pordenone: approfittando del clima che si respirerà nella celebre e classica gara d’apertura, il corso di guida sarà improntato sulle tecniche di navigazione off road con l’ausilio del road book.

 

Terza data di calendario sarà un’iniziativa unica nel suo genere: un corso di guida interamente dedicato ai diversamente abili e per loro è stata scelta una location straordinaria: il SuperQuadShow di Fano del 25 aprile. 3 Giorni di parco giochi da trascorrere su quad e moto d’acqua, dove il noleggio, le escursioni e i raduni da vivere in prima persona si uniranno all’occasione di assistere a spettacoli di freestyle e alla terza prova di Campionato QuadCross. Protagonisti di questa festa indimenticabile saranno anche loro, i disabili, ai quali sarà dedicato uno spazio all’interno della manifestazione con mezzi adattati ed un istruttore d’eccezione, Andrea De Beni, pilota del Garpez Team, il primo team di piloti disabili in Italia.

 

Un mese più tardi, il 23 maggio, la quarta gara di Campionato Italiano QuadCross farà da sfondo ad un altro appuntamento della Scuola Nazionale di Guida Sicura. Il corso si svolgerà presso il crossdromo di Asti, sulla scia dei campioni su terra e sabbia, puntando ad acquisire nozioni basilari di guida crossistica.

 

Il calendario della Scuola Federale Quad si esaurirà dopo l’estate, il 19 settembre presso Borgo S. Rita in provincia di Grosseto, dove si terrà il secondo step del corso di guida cross con una lezione avanzata.

 

1^ Tappa: 26-28 febbraio – Serre di Rapolano (SI)

La fortezza di Modanella e l’Azienda Agricola che abbraccia le antiche mura medioevali a Serre di Rapolano saranno la base logistica per il soggiorno dei partecipanti della prima tappa della Scuola di Guida Sicura Quad FMI: da lì si partirà per inoltrarsi tra le bellezze della natura toscana.

Il venerdì sera sarà già possibile accreditarsi e durante il week end si alterneranno lezioni teoriche e pratiche dedicate alle moto a quattro ruote: nozioni di guida sicura, di meccanica, di pronto soccorso, alimentazione e preparazione atletica andranno a completare corsi pratici di iniziazione alla guida del fuoristrada.

I primi passi sul quad saranno mossi, sempre a fianco dei Tecnici Federali, in un campo fettucciato per poi prendere il via in due percorsi off road con un livello di difficoltà crescente: il primo sarà un anello di pochi chilometri per rompere il ghiaccio mentre, il secondo tragitto in programma la domenica seguirà alcune tracce del motorally, per immergersi nei boschi e tra i guadi incontaminati.

Oltre alle lezioni, il corso sarà strutturato con del materiale video a supporto delle spiegazioni, un manuale cartaceo ed un prezioso gadget consegnati al termine dell’evento e, non ultimo, la cena del sabato sera sarà un’ottima occasione per fare festa!

La prima tappa di calendario della Scuola Nazionale di Guida Sicura Quad FMI si presenta come “corso basic” con un servizio di noleggio del mezzo previa prenotazione ed un prezzo speciale dedicato alle donne, con l’obiettivo di promuovere il “quad in rosa”.

Saranno due le offerte di soggiorno a disposizione: il primo pacchetto per un week end più lungo e rilassante a 165 Euro (nei quali sono inclusi: 2 notti presso il Castello di Modanella, 2 colazioni, 2 cene, 2 pranzi al sacco), mentre la seconda opportunità prevede l’arrivo il sabato mattina ed un costo ridotto di 100 Euro.

 

Per maggiori informazioni e l’iscrizione al corso scrivere ad Alessandra Manieri, Responsabile Stampa Comitato Quad FMI: alessandra.manieri@federmoto.it