Mototurismo

Pullman Azzurro e Lamborghini Huracán della Polizia Stradale al Motoraduno delle Frittelle

A Castel Del Piano (GR) fervono i preparativi per accogliere le centinaia di motociclisti che giungeranno ai piedi del Monte Amiata nel weekend 21 – 23 aprile 2017 per partecipare al Motoraduno delle Frittelle, evento itinerante valevole per il Campionato Italiano Turismo ed il Trofeo Turistico Centro.

Nelle settimane passate sono stati resi noti i primi dettagli, ma non mancano ulteriori novità. La mattina di sabato 22 aprile, infatti, l’evento sarà impreziosito dalla presenza del Pullman Azzurro della Polizia di Stato e dalla nuova e fiammante auto dei sogni di molti automobilisti, la Lamborghini Huracán, di cui due esemplari sono in dotazione rispettivamente alla Polizia Stradale di Roma e Bologna.

Tali presenze si inseriscono nell’ambito dell’iniziativa del Moto Club di Castel Del Piano sulla sicurezza stradale. Alle ore 09.00 di sabato, infatti, nella Sala del Consiglio del Comune si terrà un convegno sulla sicurezza stradale ed un incontro con gli studenti delle Scuole della zona, nonché con la cittadinanza.

Il convegno è patrocinato dalla Polizia di Stato, dall’Amministrazione Comunale di Castel Del Piano e dalla Società della Salute Amiata Grossetana. Per gli alunni il momento clou della manifestazione sarà la visita interattiva al Pullman Azzurro della Polizia di Stato dove potranno interagire coi poliziotti che risponderanno ai loro quesiti e curiosità. I ragazzi potranno anche entrare nell’abitacolo della super sportiva Lamborghini Huracán per vedere da vicino le attrezzature e le strumentazioni super tecnologiche in dotazione alle pattuglie.

Il Pullman Azzurro è un’aula scolastica multimediale itinerante dove i poliziotti della Stradale diventano “maestri di sicurezza” per i più piccoli. Lezioni di sicurezza stradale a base di giochi a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole della sicurezza giocando. Il Pullman Azzurro segue, inoltre, ogni anno la carovana itinerante del giro ciclistico d’Italia, una delle più famose gare ciclistiche per professionisti.

La Lamborghini è un bolide con motore V10 da 610 CV di potenza massima e trazione integrale – ed è utilizzata anche per il soccorso e il trasporto urgente di sangue ed organi; non a caso nel cofano anteriore è presente un frigobox appositamente adibito.  A bordo ci sono un tablet, un computer, un sistema di registrazione e telecamera: apparecchiature che consentono di documentare le attività di controllo su strada. Non mancano un estintore, la radio di ordinanza VHF-Polizia e persino un defibrillatore per soccorrere tempestivamente chiunque sia colto da un attacco di cuore.

Un plauso al Moto Club Castel Del Piano per la realizzazione di un’iniziativa così bella ed importante. Un motivo in più per ingrassare le catene e fare il pieno di benzina per poi partire in direzione della maremma toscana.