Motociclismo

Prudente con Moto. FMI e RadioUno Rai insieme per la sicurezza

Da martedì prossimo 3 aprile, su RadioUno Rai, la rubrica “InVolo” lascia il posto a un nuovo appuntamento, “Prudente… con moto” – Campagna per la sicurezza stradale del Giornale Radio Rai e della Federazione Motociclistica Italiana, in onda sempre alle 23 e 16 e sempre a cura di Vittorio Argento.


La condurrà Paolo Zauli, l’inviato del giornale Radio che segue il Campionato mondiale di motociclismo e quello Superbike.


GrRai e FMI intendono fornire in questo modo un contributo all’obiettivo, fissato dall’Unione Europea, di dimezzare – entro il 2010 – il numero delle vittime, in particolare i motociclisti, causate da incidenti stradali.


Nella trasmissione si parlerà di prevenzione degli incidenti, di comportamenti alla guida, di tecnica e di dinamica della moto. Con una attenzione particolare all’educazione stradale e ai messaggi da trasmettere ai giovani conducenti di ciclomotori.


La presenza di alcuni piloti sarà utile a definire le differenze che vi sono tra la guida in pista e quella su strada.


Parteciperanno alla trasmissione  esperti che aiuteranno a comprendere i diversi aspetti della guida, da quello tecnico a quello psicologico e ci sarà anche una rubrica dedicata ai consigli che vengono dal settore dove sicurezza e prevenzione sono più sviluppate: il volo.


Piloti di aerei appassionati di due ruote racconteranno infatti quali aspetti della “sicurezza volo” sono esportabili in campo motociclistico.