FMI

Premio Internazionale E. Mangiarotti

La Famiglia di Edoardo Mangiarotti, con il sostegno di Fondazione Cariplo, in collaborazione con la Gazzetta dello Sport, il Circolo della Spada Mangiarotti A.S.D., A.M.O.V.A. Associazione Medaglie d’Oro al Valore Atletico, U.N.V.S. Unione Nazionale Veterani dello Sport, Panathlon International, Associazione Benemeriti del Comune e della Provincia di Milano, Associazione Premio Emilio e Aldo De Martino, ha il piacere di indire:
la terza edizione del Premio Internazionale Edoardo Mangiarotti
con lo scopo di offrire riconoscimento e risonanza ai giovani impegnati in àmbito sportivo.

1. PARTECIPAZIONE
Possono partecipare i giovani che alla data del 31 dicembre 2015, abbiano compiuto i 18 anni ma non superato i 30 anni di età e che corrispondano a uno dei seguenti profili:
– Giovani impegnati in attività sportive riconosciute dal CONI e da specifiche organizzazioni internazionali, i quali nel corso dei 18 mesi precedenti la data di scadenza del Premio si siano distinti per i risultati ottenuti o per il particolare impegno profuso.
– Giovani che nel proprio ambito professionale (scuole, accademie militari, università, giornali e media, letteratura e editoria, teatro, cinema e spettacolo, pubblicità e comunicazione, organizzazioni no-profit, pubblica amministrazione…) abbiano realizzato nel corso dei 18 mesi precedenti la data di scadenza del Premio iniziative particolarmente efficaci alla pratica e alla diffusione dello sport.

2. ASSEGNAZIONE DEL PREMIO
La Giuria, composta dai rappresentanti dei soci fondatori, valuterà tutte le candidature inviate entro il 31 dicembre 2015. Con decisione discrezionale insindacabile, la Giuria designerà il vincitore al quale assegnare una Borsa di Studio di Euro 5.000,00. La Giuria potrà anche segnalare e premiare fino a 4 candidati meritevoli di menzione, a ciascuno dei quali sarà consegnata una Borsa di studio di Euro 1.000,00.

Tutte le informazioni