Fuoristrada

Premiati i tricolori Enduro e Motoslitte, ai nastri la stagione ’08

Tutto pronto per la nuova stagione. A suggellare ufficialmente l’avventura 2008 la cerimonia di premiazione dei campioni di enduro e motoslitte a Castelbrando (TV) sabato 19 gennaio.


 


Con la consegna dei riconoscimenti ai piloti che hanno conquistato il titolo tricolore nei campionati di enduro e motoslitte, è concretamente tramontata la stagione 2007.


Ad accogliere sabato 19 gennaio l’intero circus dell’enduro e delle motoslitte, l’incantevole castello di Castelbrando a Cison di Valmarino (TV) uno storico borgo che abbraccia oltre 2.000 anni di storia del popolo veneto, recentemente restaurato e riportato alla struttura originaria in grado di catturare l’attenzione e l’ammirazione dei presenti.


 


Scenografica anche l’apertura della cerimonia con la “chiamata” sul palco del capiente Teatro Magno di Alex Belometti, Andrea Belotti, Alex Botturi, Fabrizio Dini, Maurizio Micheluz ed Alex Salvini, i ragazzi della Nazionale Maglia Azzurra che hanno dominato la recente Sei Giorni di Enduro accompagnati dall’emozionato Commissario Tecnico Gionni Fossati ed il prezioso Trofeo conquistato, hanno scatenato un lunghissimo applauso della gremita sala.


 


 


Consegnati loro dei graziosi caschi rossi in miniatura, ulteriore tributo per la prestigiosa vittoria mondiale, la giornata è seguita con il saluto del presidente della Federazione Motociclistica Italiana, Paolo Sesti, esprimendo la propria soddisfazione per poter celebrare ancora una volta una grande stagione di sport sottolineando l’ottima e consolidata sinergia tra Promoter e FMI che da sette anni anima la specialità enduro e che si prepara a vivere l’ottavo. Soddisfazione ribadita sul palco dagli ospiti illustri che hanno risposto all’invito di Axiver, l’Assessore allo Sport della Provincia di Treviso Paolo Speranzon, il Responsabile Capo Area Mercato Banca della Marca, main sponsor dell’evento, Luigino Antonio Manfrin, il Coordinatore dell’Enduro Nazionale Franco Gualdi ed il sig. Sergio Faraon in rappresentanza del CONI. Tante altre le personalità presenti in sala, i consiglieri nazionali Andrea Mascarin, Pietro Colombo e Ivano Zatta, i Presidenti dei Comitati Regionali Luigi Favarato per il Veneto e Giuliano Gemo per il Friuli Venezia Giulia e Marco Bolzonello membro federale della Commissione UEM (Unione Europea Motociclistica).


 


Subito dopo è iniziata la lunga sfilata dei Campioni, introdotti dalle inconfondibili voci di Franco Iannone, speaker ufficiale dei campionati e Tiziano Laggioni. Sono stati premiati tutti i piloti che hanno conquistato un titolo italiano nelle diverse categorie, come anche quelli che hanno saputo mettersi in luce nei trofei nazionali. Primi a sfilare in platea i protagonisti del campionato Motoslitte e poi a seguire tutti i tricolori italiani enduro. Graditi anche i riconoscimenti dati alle Regioni che hanno dominato e conquistato la 5^ edizione del Trofeo delle Regioni Enduro svoltosi a Pievebovigliana (MC) lo scorso ottobre ed ai giornalisti presenti in sala.


 


Riconoscimenti ufficiali hanno poi ricordato l’indispensabile contributo nella riuscita dei campionati grazie alla passione e dedizione riposta costantemente dei membri del comitato nazionale Enduro Nico Bignami, Alessandro Comotti, Marcello Catena, Angelo Chitò, Mario Ferrero, Sergio Gasparini, Gionni Fossati e Tullio Pellegrinelli per il loro servizio nei campi gara nelle figure di Responsabili di percorso, oltre ai gravosi compiti rispettivamente da Commissario Tecnico della Nazionale, Tecnico federale e direttore sportivo Team Italia.  Premi speciali infine anche per il Presidente Sesti ed il Coordinatore nazionale Gualdi ed il Coordinatore uscente delle Motoslitte Paolo Pellegrini.


 


La bella serata si è conclusa con un convivio presso il pittoresco Ristorante Sansovino di Castelbrando con doveroso brindisi benaugurale per l’avventura 2008, già scattata sabato 12 per le motoslitte e che si appresta a vivere il secondo atto domenica 27 a Macugnaga (VB), mentre Isola del Peccato, località di Guastalla (RE) sabato 16 e domenica 17 patrocinerà la prima prova di italiano MiniEnduro e Hard Race.