Fuoristrada

Precisazioni sulla velocità (punto 2 – comunicazione 23/3)

“Con riferimento alla precedente comunicazione del 23 marzo u.s., in considerazione delle richieste pervenute dalla maggioranza degli iscritti alla classe in oggetto, sentito il parere del Comitato Velocità ed a parziale rettifica del punto 2 della suddetta lettera, si comunica quanto segue, fermo restando il resto:


nel caso in cui il numero dei piloti iscritti e presenti alle O.P. sia superiore al numero massimo degli ammessi in pista per il circuito su cui si svolgerà la manifestazione, si procederà alla divisione dei piloti in due gruppi. I gruppi saranno formati dividendo i primi 10 piloti della classifica provvisoria tra i due gruppi (1° al Gruppo A, 2° al Gruppo B, 3° al Gruppo A, ecc.), mentre i rimanenti piloti saranno distribuiti tramite sorteggio. Ciascuno dei due gruppi effettuerà due turni di prove cronometrate della durata di 20’; il risultato delle prove cronometrate definirà la griglia di partenza, per la composizione della quale sarà preso il 50% dei piloti da ciascuno dei due gruppi dando la precedenza, tra i pari piazzati, a quello con il miglior tempo.”