Settore tecnico

Più di 40 piloti a Carpi per lo stage Supercross

 Gare entusiasmanti e grande spettacolo, crescita dei ragazzi e sguardo puntato al futuro. La seconda tappa degli Internazionali Supercross a Carpi (MO) ha regalato emozioni sabato sera durante le gare, ma è anche stata molto importante per i 43 partecipanti dello stage del 12 luglio. 

Il giorno prima della gara, infatti, tra le 14 e le 19.30 si è tenuto uno stage riservato ai piloti delle classi SX125 e 85. Si sono riuniti ragazzi di livelli molto diversi fra loro, dal rider principiante a quello di livello internazionale. Cinque ore e mezza di lavoro sotto ogni punto di vista grazie alla supervisione dei Tecnici Federali Cristian Stevanini e Davide Degli Esposti.  La pista di Carpi è stata divisa in tre parti. In una prima fase i piloti dell’85 hanno lavorato con Degli Esposti su un settore, mentre quelli della SX125 erano con Stevanini su un altro. Poi la parte finale dell’allenamento, in cui i piloti sono stati impegnati, a gruppi di dieci, in un terzo settore.