Piccole Ruote Crescono Day 9 – Terzigno

 Con l’appuntamento di Terzigno (NA) di oggi 9 novembre, si è chiusa la lunga e intensa settimana per il Progetto Piccole Ruote Crescono, organizzato dalla FMI – Federazione Motociclistica Italiana e dal MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Nella prima tappa del Sud Italia, unica in Campania, i Formatori della Regione Basilicata Tina e Andrea Vilonna, Mario Capaldo e Marco Summa coordinati da Massimo De Bonis, hanno portato presso la Scuola Primaria San Domenico Savio le lezioni teoriche e pratiche sulla sicurezza stradale per i bambini della 3^ e 4^ elementare.

Travolgente è stato il successo nella cittadina che si estende alle falde del Vesuvio, assurta agli onori della cronaca a livello nazionale negli anni passati, per la rivolta contro l’apertura di una nuova discarica e dell’inceneritore.

Durante la lezione teorica con i 46 bambini partecipanti, grande interesse ha riscontrato la parte dedicata all’utilizzo delle protezioni passive e del casco e si è scoperto che quasi nessun bambino (né adulto) le adotta, così come quasi nessun genitore, guidando, indossa le cinture si sicurezza, ciò ha permesso ai Formatori di spiegare al meglio il perché della necessità di adottare misure per la sicurezza personale. L’intenso coinvolgimento dei partecipanti, inoltre, ha fatto si che si venisse a costituire un vivace dibattito tra i bambini e i Formatori FMI, cosa che ha colpito positivamente gli insegnanti presenti.

Cessata l’attività in aula, i piccoli alunni si sono cimentati nella parte pratica dove, quasi tutti con le loro biciclette, hanno dimostrato di aver recepito le nozioni teoriche, alternandosi anche come pedoni per capire al meglio le reali problematiche dell’ambiente stradale e come comportarsi in talune occasioni.

Alcuni alunni non sapevano andare in bicicletta e qualcuno di loro era totalmente terrorizzato dall’utilizzo del mezzo a due ruote, ma la pazienza e l’esperienza dei Formatori ha fatto si che tutti imparassero a girare, dapprima con le rotelle, poi su due ruote e senza aiuti, tra lo stupore dei presenti.

La giornata di festa si è poi conclusa con la consegna dei diplomi a cui hanno partecipato anche i genitori che si sono complimentati con tutta l’organizzazione per la bellissima mattinata mentre, i bambini, orgogliosi, hanno decorato le biciclette con gli adesivi FMI forniti dai Formatori.

Il Progetto Piccole Ruote Crescono si prende, ora, una breve pausa e ritornerà il 18 novembre con una intensa giornata che coprirà Lazio e Sicilia, rispettivamente presso l’IC Ladispoli I di Ladispoli (RM), con i Formatori della Regione Puglia coordinati dal Referente Vincenzo Mancini, e l’IC Montegrappa-Sanzio di Palermo dove lavoreranno i Formatori della Regione Sicilia coordinati dal Referente Giovanni Fasitta con la supervisione di Massimo De Bonsi.

Raffaelina Parisi – Referente per il Progetto: “Siamo stati molto felici di partecipare a questo progetto ed è stata bella l’attenzione attiva dei bambini sia nella lezione in aula, sia sul circuito dove si sono divertiti tantissimo con le bici, indossando le protezioni e rispettando le regole della strada, cosa non sempre scontata da queste parti. Speriamo che questo progetto vada avanti e venga riproposto anche l’anno prossimo.”

Clicca qui per le foto

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI