Fuoristrada

Partiti nel Lazio i Corsi Hobby Sport Minicross

Grande soddisfazione della Commissione Sviluppo Attività Sportive per il successo ottenuto dal primo corso Hobby Sport dedicato al Minicross della Regione Lazio, organizzato grazie all’impegno e alla volontà del Moto Club T. S. Racing, sabato 4 settembre a Borgo San Martino, comune di Cerveteri (Roma).

 

In occasione di una festa territoriale, il Moto Club, coadiuvato dagli uomini del Moto Club Ranaldi MX Team e alla presenza del referente regionale Andrea Borelli, ha portato il minicross fuori dai tradizionali contesti delle gare regionali, dando la possibilità a tutti gli appassionati più giovani di prendere confidenza con le moto minicross.

 

L’esibizione dei piccoli centauri ha suscitato molta attrattiva da parte di “esordienti” interessati a praticare questo sport. Su un lungo fettucciato, tracciato in modo da assicurare la sicurezza per i meno esperti (ma anche la spettacolarità dei minicentauri più smaliziati), circa una trentina di crossisti in erba hanno avuto modo di girare in tutta sicurezza seguiti da personale qualificato.

L’organizzazione ha voluto intervallare prove libere da parte dei ragazzi più esperti a delle lezioni dedicate agli “entry level”, tenute dallo staff del Moto Club Ranaldi MX Team.

 

Una particolare attenzione è stata dedicata alla sicurezza passiva e all’abbigliamento. Per l’occasione, i due Moto Club hanno messo a disposizione dei partecipanti moto LEM e capi d’abbigliamento e protezioni (casco, guanti, pettorina, gomitiere e ginocchiere) forniti dalla AXO.

 

La giornata ha avuto un ottimo riscontro di pubblico e il gradimento delle autorità locali, creando i presupposti per ripetere il corso in vista di altri eventi, che si terranno in autunno.