Mototurismo

Orecchietta Day, un Motoraduno all’insegna dell’amicizia

Domenica 6 aprile 2008


in piazza del Ferrarese a Bari si è tenuto il motoraduno nazionale “orecchietta day”, prova bonus T.T.N., organizzato dal moto club Bari. La piazza è stata invasa da circa 500 motociclette di tutti i tipi da una falcone 500 del 1951 a un trike (una moto a tre ruote) tutte unite da un’unica passione: un cuore rombante!!!


Nella Sala Murat si è tenuta un’esposizione di moto “storiche” dei collezionisti baresi che contava, tra le tante, tutte bellissime, una Terrot del 1919 e una MV Agusta del 1952...ma non solo perchè per i più “spericolati” e sportivi è stato allestito un angolo in cui sono state esposte 2 moto da corsa, una Yamaha Yzf r6 e una Suzuki gsx 1000r, dei piloti del rice bike team del M.C. Bari: anche in questo caso un insolito binomio, differenze motociclistiche ma stessa passione, la sella!!!


Il gruppo più numeroso della regione è stato il M.C.”Francesco Murolo” di Terlizzi con ben 24 conduttori tra cui una delle conduttrici più giovani, Lattanzio Rosanna, subito seguito dal M.C. “Ala d’oro” di Gioia del colle con 17 conduttori e 2 passeggeri. Dalle altre regioni il gruppo più numeroso è stato il M.C. “Air force” di Sparanise con 11 conduttori e 4 passeggeri. Il motociclista venuto da più lontano è Perone Mario, del M.C. Il Bruco, di Germaniano, che ha percorso ben 1048 Km seguito a ruota da Lomuscio Pasquale da Torino e Radin Sergio da Trieste, per vivere insieme a tutti gli altri questa giornata!


Insomma un evento che ha unito davvero tutti dal passeggero più giovane, Colucci Alessio (M.C. Valle dell’Ofanto) di soli 6 anni ma un vero motociclista con tanto di tuta… battuto però, per età, dalla passeggera più giovane Annaluna Ficele di soli 6 mesi (M. C. Andrea Testa)… all’ormai storico motociclista Burrazzese Corcoraci Emanuele di 68 anni (M.C. Vittoria)!!!


Tra le curiosità, non solo passeggeri bardati da cow boy ma anche amici a quattro zampe (due chiwawa) che hanno viaggiato con i loro padroni a bordo di un’Honda Gold Wing!!!!


Molto apprezzata la visita guidata del centro storico di Bari, magnificamente illustrato dai ciceroni della ACLI Dalfino capitanati dall’ass. Michele Fanelli ed alle 12.30 un fiume di moto e di motociclisti si è riversato per le strade baresi scortato dai motociclisti dei Carabinieri e della Polizia di Stato, in un percorso che li ha condotti fino alla Fiera del Levante, passando ovviamente per il Castello Svevo ed il lungomare prospicente la muraglia!


Il prossimo incontro è il 19-20 Aprile a Salerno (3^ Prova del Trofeo Turistico Nazionale), un altro fine settimana all’insegna del motociclismo!!!!


Il M.C. Bari, nel ringraziare le Autorità tutte che hanno ospitato la manifestazione, mostrando grande sensibilità nei confronti del motociclismo unitamente alle Forze dell’Ordine ed alla Federazione Motociclistica Italiana, dà appuntamento a tutta la cittadinanza, che si è rivelata attenta e curiosa, all’anno prossimo!!!