Velocità

Novità Europeo Minimoto, MiniGP e Ohvale 2018

Cambiamenti nelle classi e nelle procedure d’attribuzione dell’evento da parte del nuovo Gruppo di Lavoro della FIM Europe. La categoria Ohvale acquisisce la titolazione di Campionato Europeo

La Commissione Velocità della FIM Europe, nel corso del congresso tenutosi a Roma lo scorso 28 Ottobre, ha dato il via ad un Gruppo di Lavoro dedicato alla Mini Road Racing con l’obiettivo di sviluppare l’Europeo di specialità nonché promuovere l’attività in tutta Europa. Il tutto passando attraverso una crescita qualitativa dell’evento, l’incremento del numero dei partecipanti e lo scambio di idee e buone prassi per lo sviluppo dei vari Campionati Europei di specialità.

Nel corso della riunione, il Gruppo di Lavoro composto da Barry Veneman (Fedrazione Olandese), Jesper Holm (Federazione Danese) e Cristian Farinelli (FMI), ha deliberato una serie di modifiche per l’organizzazione dell’Europeo Minimoto – MiniGP e Ohvale 2018. Un lavoro che prende spunto dall’evento organizzato lo scorso agosto a Franciacorta dalla FMI, nel quale i giovani talenti italiani si sono distinti con la conquista di tutti i titoli Europei Minimoto.

Ispirandosi lavoro svolto nel 2017 dal Comitato Velocità FMI, il gruppo di lavoro della FIM Europe ha stabilito come l’Europeo 2018 sarà un unico evento, in data 3-5 agosto, aprendo alla possibilità di ospitare la manifestazione per autodromi e minimotodromi. Le classi ammesse saranno, per quanto riguarda le Minimoto: Junior A – B – C; Open A – B. Nella MiniGp ci saranno invece la MiniGP 50, alla quale si aggiungerà la Honda NSF 100 e le Ohvale 110 – 160 – 190, con quest’ultime che, dopo la positiva sperimentazione nel Campionato Italiano (CIV Junior), acquisiscono la titolazione di Campionato Europeo. Il tutto con un regolamento tecnico fortemente ispirato al CIV Junior.

Il Gruppo di lavoro invita quindi le Federazioni Nazionali facenti parte della FIM Europe a fare domanda per ospitare l’evento, il tutto secondo alcune nuove procedure che prevedono:

-invio della candidatura entro il 31/12/2017
-verifica candidature e ispezione impianti candidati tra gennaio e febbraio 2018, con l’annuncio dell’organizzatore e della location il 28 febbraio
– qualora dovessero esserci modifiche da apportare alla pista scelta per ospitare l’evento, queste devono essere finalizzate entro il 31 maggio, data nella quale ci sarà la verifica finale dell’omologa della pista.
-Le iscrizioni dei piloti dovranno pervenire entro il 30/06/2018.

Di seguito i riferimenti dei membri del gruppo di lavoro da contattare per maggiori info:
Barry Veneman, KNMV barryveneman@gmail.com
Cristian Farinelli, FMI cristian.farinelli@federmoto.it
Jesper Holm, DMU jesperholm@holm.mail.dk