Fuoristrada

Newsletter MotoLiguria del 9 agosto 2013

 

 

 News-1  Rinnovata la Commissione Moto d’Epoca FMI Liguria

Luca Bagnasco , Vice Presidente del MC Rapallo Olivari, è il Commissario straordinario della Commissione regionale che si occupa delle moto d’epoca.

Luca sarà il traghettatore verso la costituzione di una nuova Commissione; in questa fase straordinaria sarà il promotore del Turismo vintage e del Registro storico ed articolerà il suo lavoro sulla collaborazione con Paolo Forti per quel che concerne l’attività di promozione e sviluppo del settore in collaborazione con C.S.A.S. e con Marco Marcellino per l’Epoca Sport, sia essa off road che velocistica.

Restano a far parte della Commissione in attesa della nuova Presidenza, l’unico Esaminatore  Adriano D’Andrea ed i Referenti regionali Fabio Ferrando e Silvio Proserpio . Potrete trovare tutti gli indirizzi sul sito www.fmiliguria.it .  

News-2  Bando per la selezione nazionale dei Referenti del Registro storico

 La selezione mira ad individuare all’interno dei Moto Club alcuni tesserati appassionati di moto d’epoca, che avranno il compito di supportare i soci del club nelle esigenze specifiche correlate all’iscrizione al Registro Storico, nonché  coadiuvare l’operato degli Esaminatori del Registro Storico, promuovere e supportare con il proprio club d’appartenenza l’organizzazione di eventi culturali correlati al motociclismo storico (convegni, mostre tematiche, corsi di restauro, etc.)

Le caratteristiche fondamentali del ruolo sono di supporto ai soci del proprio Moto Club nella procedura di iscrizione dei motoveicoli al Registro storico , l’istruzione della richiesta ed inoltro ad un Esaminatore nazionale.

I requisiti per la partecipazione sono contenuti nel bando pubblicato nel link http://www.federmoto.it/home/ctl/details/mid/693/itemid/17581.aspx, il termine ultimo per la presentazione della richiesta è il 31.08.2013 

 

News-3 Tanti vantaggi per i collezionisti dal Pacchetto Vintage

A partire dal 2013, la Federazione Motociclistica Italiana ha attivato il Pacchetto Vintage, rivolto agli appassionati di Moto d’Epoca.

Il Pacchetto Vintage è attivabile da ogni tesserato che abbia compiuto i 26 anni di età, indipendentemente dal tipo di tessera posseduta (Member, Vintage o Sport).

Il Pacchetto Vintage offre una serie di vantaggi quali la possibilità di avere una polizza RC, con la quale è possibile assicurare un massimo di 10 motocicli iscritti al Registro storico, l’aggiornamento gratuito del Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica, il duplicato gratuito del Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica in caso di furto o smarrimento, l’iscrizione alla newsletter dedicata con informazioni esclusive sul mondo epoca FMI.

Il costo dell’attivazione del Pacchetto Vintage ha un costo di 80€. Il Pacchetto sarà valido fino al 31 dicembre 2013.

Maggiori informazioni potranno essere scaricate dal link http://www.federmoto.it/home/moto-depoca/registro-storico/pacchetto-vintage.aspx 

 

News-4 Come iscriversi al Registro storico F.M.I.

Sono iscrivibili al Registro Storico FMI i motoveicoli (motocicli, ciclomotori, motocarrozzette, motocarri ecc.) che hanno compiuto i 20 anni di età. La Commissione si riserva la facoltà di non iscrivere i motoveicoli che non risultino completamente conformi all’originale, in ottime condizioni di conservazione o ben restaurati. I motoveicoli ed i ciclomotori di cui si richiede l’iscrizione dovranno essere privi di accessori anche se di serie e d’epoca. Si precisa che possono essere iscritti, al Registro Storico FMI, tutti i motoveicoli che rispondono ai requisiti di cui sopra, indipendentemente dall’inclusione del modello nell’elenco dei motoveicoli di interesse storico.

Il richiedente l’iscrizione al Registro Storico deve essere tesserato alla FMI per l’anno in corso, nonché proprietario del motoveicolo di cui richiede l’iscrizione.

Le procedure e la relativa modulistica, necessarie per la richiesta d’iscrizione al Registro Storico Nazionale, prevedono tre differenti casistiche di seguito specificate:

A. Motoveicoli muniti di regolare targa e libretto di circolazione nazionale e mai dismessi dalla circolazione (Procedura A);

B. Motoveicoli muniti di targa e libretto di circolazione nazionale ma radiati d’Ufficio dal PRA o motoveicoli non muniti di regolare libretto di circolazione nazionale (radiati d’Ufficio dal PRA privi di libretto di circolazione, cancellati dal PRA per custodia in area privata, demoliti, nuovi mai immatricolati, di importazione estera, di origine sconosciuta, ecc.) (Procedura B) 

Epoca Sport ovvero motoveicoli non abilitati alla circolazione stradale, bensì utilizzati in discipline sportive (Velocità e Cross) che ne precedono esclusivamente l’utilizzo in appositi impianti. L’iscrizione al Registro Storico è comprovata dal rilascio del tesserino di conformità storico-tecnica, valido ai soli fini sportivi.

Maggiori informazioni e la modulistica possono essere scaricate da http://www.federmoto.it/home/moto-depoca/registro-storico.aspx 

News-5 Paesenoto, la bizzarria dei nomi

Mototurista sia moderno che d’epoca, questa è una iniziativa adatta a te!

La proposta giunge alla Commissione turistica regionale dal sito web www.paesenoto.it di entrare a far parte dell’e-book interattivo che sta nascendo.

Visitando il sito, scoprirete che in tutta Italia e anche in Liguria,  ci sono delle località dal nome bizzarro.

Alcuni esempi?…LATTE (Ventimiglia); MELE (GE); BACCANO (Arcola); MASCHIO (SV);

Nel sito troverete dei racconti in cui l’ultima parola di ogni riga è anche il nome di un paese italiano.

A queste parole/paese si possono unire delle foto in cui ci deve essere presente il cartello stradale con il nome del paese stesso e una persona nelle vicinanze.

Per andare alla ricerca di dove sono le località o per sapere se certe esistono, ci sono due elenchi che aiutano in tal senso.

E’ una simpatica idea per mettere un volto ad un paese della propria zona, per far vedere agli altri in quali posti strani si è stati o, perché no, anche per ritrovare amici e parenti che abitano in altre zone dal nome buffo.

Per chi volesse aderire entri nel sito, guardi quali potrebbero essere i luoghi che interessano, si faccia una foto sotto al cartello da inviare nell’apposito spazio. Dopo la valutazione dei gestori e se idonea verrà messa nella parola/paese corrispondente all’interno dei testi. 

 

News-6 Ad ottobre l’Utenza a confronto

La Conferenza regionale dei settori Turismo ed Epoca si svolgerà nel mese di ottobre e sarà fondamentale per gli obiettivi che la gerenza federale ligure vuole darsi.

Luca Bagnasco , oggi Coordinatore del Turismo  e Commissario dell’Epoca, intende dare una rinnovata spinta a tutte e due le discipline che potranno avere momenti sinergici, cercando di coinvolgere tutta la regione nella gestione dei due settori.

La C.S.A.S. ligure diretta da Paolo Forti intenderà promuovere vari esempi di Hobby Sport che avvicinino i più giovani al mondo delle due ruote , ma anche allo sport.

Sarà determinante in questo passaggio che i Moto Clubs dicano la loro e diano utili consigli ai Coordinatori; urge rinnovare i quadri , c’è bisogno di gente appassionata che entri nelle Commissioni dando idee e supporto.

Nel mese di settembre sarà definita data e luogo della Conferenza , ma le sfide di questi difficili tempi di crisi andranno affrontate tutti insieme ed il mondo dell’Utenza come sempre sarà sostenuto dal Comitato Regionale FMI Liguria.

La Newsletter vi dà appuntamento al 3 settembre. Buone Vacanze