FMI

Newsletter MotoLiguria del 7 luglio 2015

News-1 Cornia di Moconesi , Trial d’estate
La tranquilla località della Val Fontanabuona ha ospitato oltre cinquanta piloti che domenica scorsa hanno sfidato il gran caldo per partecipare al campionato regionale.
La sezione locale del MC della Superba ha preparato la competizione assai bene, gradita ai concorrenti che hanno trovato refrigerio nelle zone all’interno del bosco.
Più bravo di giornata e vincitore del gruppo blu il TR2 Elia Ansaloni, alle sue spalle i compagni di MC Morgan Ricci e Davide Delucchi.
Nel percorso verde Raffaele Adamo (Albenga)ha dimostrato di non temere rivali , 1° e miglior TR3 Over 35, di poco alle sue spalle Paolo Lazzaroni (Superba, 2° TR3 Over 35), chiude il podio assoluto di raggruppamento Christian Valeri (Superba, 3° e 1° TR3), bravo Andrea Moretto (Albenga 8° e 1° Juniores A).
Nelle porte gialle si ripete Federico “Fetta” Pecollo(Superba) , sul podio tutti TR4 del club genovese, 2° Marco Palmerini, 3° Massimo Curletto, decima Alex Brancati (Superba, 10° e 1° Femm), 11° Tommaso Bottini (Superba, 1° Juniores B).
Nel percorso bianco i teenagers hanno la meglio, 1° Dario Doglio (Albenga, 1° Juniores C), 2° Salvatore Scopelliti (Superba, 2° C), 3° Domenico Lopresti (Albenga, 1° TR5), infine nel nero muove i primi passi Federico Bergamasco(Superba).
Nel prossimo turno domenicale Montecrestese accoglierà il Campionato Italiano outdoor, quinta tappa dalle quali classifiche provvisorie emergono Steven Coquelin (TTA)4° tra gli Internazionali, 6° Francesco Iolitta (Albenga) 8° INT e 6° TR1, Maurizio Bogliolo (Superba, 2° TR4), Martina Balducchi (Superba, 1° Femm).
clicca risultati Cornia di Moconesi

News-2 Enduro, annullata la prova di San Romolo
Il MC Sanremo ha annullato venerdì scorso la prova di San Romolo , valida per il campionato regionale, dichiarando di non aver ricevuto le autorizzazioni dalla provincia di Imperia e dal Corpo Forestale dello Stato competente sul territorio.
In attesa della documentazione che comprovi le ragioni degli enti locali per arrivare a non autorizzare una manifestazione ormai classica, la Commissione Enduro sta lavorando per recuperare altrove l’evento titolato.
Sull’appennino di Predappio si è invece svolto il round-6 del Campionato Italiano Motorally; in Romagna Maurizio Gerini ha continuato l’apprendistato con il road book , che qui “ha fatto classifica”, 7° assoluto e 4° classe D; lodevoli le prestazioni del genovese del MC Valle Scrivia Ugo Stancari(9° Beta e 11° E) e dei loanesi Fulvio Barbieri (15° C) e Roberto Barbieri (4° E).
Nel prossimo week end la foresta delle Ardenne ospiterà per la prima volta il campionato mondiale Enduro ; il GP Belgio si svolgerà a Sant Hubert, penultima due giorni per Davide Soreca oggi 9° Junior.
Ormea invece accoglierà domenica il Campionato Italiano Major; nella penultima gara tricolore sperano di migliorare la propria graduatoria Francesco Berardi 4° ed Emilio Gasperini 5° degli Ultraveteran , Luca Gandolfo 4° Expert 2.

News-3 Motocrossisti coraggiosi a Castelnuovo Bormida
Il week end sportivo fissato dalla Federmoto ligure nel Basso Piemonte si è concluso ottimamente nonostante le difficili condizioni climatiche.
Nella cava del New Castle al sabato sono stati 32 di cui 2 New Entry, i giovani che hanno voluto migliorare la propria guida con un corso teorico pratico tenuto da Christian Rostagno e Massimo Cominetti.
Ben 86 coloro che hanno sfidato la canicola alla domenica, un campionato ligure infuocato, portato a termine con sacrificio da tutti gli attori della giornata, dal MC Tre Torri di Albenga, ai gestori del New Castle Park, alla direzione gara , servizio medico e cronometristi, segnalatori.
I piloti ce la hanno messa tutta e non si sono registrati incidenti.
Mattia Folchi (Calvari)ha vinto la Top Rider, miglior MX1, però è 2° nel CRL MX1 alle spalle del rivale ma anche compagno di MC Giorgio Viglino, a sua volta 2° nella Top Rider ma leader CRL MX1; terzo sul podio l’ospite piemontese Marcello Ciriale, 4° Salvatore Barbagallo (Tre Torri), 8° Mattia Moretti , 1° MX2 e pure leader di campionato.
Tra gli Agonisti è un rullo compressore Ryan Introvigne (Imperia), miglior MX1 di giornata e campionato; 2° Marco Alessi (Tre Torri) miglior MX2 di giornata e campionato.
La classifica domenicale degli Amatori elenca 1° Daniele Olivero (Cassanese), 2° Mattia Sturla (Genova), 3° Simone Cantero (Calvari), 5° il leader del campionato Giorgio Garbino (AVT).
Tra gli Sport Paolo Giacomini (Ligurbike) vince la giornata e comanda il CRL, avanti a Mario Pastorello.
Nella 125 doppia vittoria per Tamai , prima avanti a Ulivi, Serventi, 5°Managlia, poi Managlia e Serventi, così da salire sul podio tra i Senior 1° Andrea Paolo Managlia (Calvari, leader CRL), 2° Manuel Serventi (Ligurbike), 3° Ivan Bona (Due Valli), mentre nella Junior Mario Tamai (Calvari) con tutte le manches vinte si aggiudica il campionato matematicamente , 2°
Nicolò Armellino (Cairo), 3° Filippo Pianviti (Ligurbike).
Sul podio 85 salgono nell’ordine tre ospiti, D’Aniello, Roncoli, Bazzarello, la classifica di giornata ligure elenca
Giovanni Revelli (Sciarborasca, 4° 85, 1° Senior), 5° Matteo Panfili (Tre Torri), Edoardo Crosa (Sciarborasca, 6° 85 e 1° Junior)pure leader di campionato, Giacomo Devoto (Sciarborasca, 7° 85 , 2° Junior), Simone Capucci (Sciarborasca, 8° 85, 3° Senior) leader del campionato Senior.
L’ospite Turaglio vince la 65, dietro tre ragazzi del MC Sciarborasca, 2° Manuel Colombo (1° Cadetti), 3° Edoardo Alcaras leader del CRL Cadetti , 4° Andrea Tortomasi, mentre per i Debuttanti è il MC Calvari a dominare , 8° Alessandro Ivaldi (1° Debuttanti), 9° Luigi Soldati (2° Debuttanti), leader CRL.
Manca solo la gara di Paroldo il 27 settembre agli esiti finali di un campionato molto combattuto.
Sabato prossimo inizieranno a Carpi gli Internazionali d’Italia Supercross, la prima delle cinque gare a calendario, impegnerà due ragazzi liguri, Gentoso e La Scala che amano questa specialità e si sono allenati per emergere.
Clicca qui per i risultati Castelnuovo Bormida

News-4 Velocità amatoriale al Mugello e Modena
La pista di Scarperia ha accolto vari Trofei, dal Master Cup al Trofeo Varano, nel quale i piloti del Levante hanno avuto lusinghieri risultati.
Su tutti poleman, vincitore della gara e miglior tempo sul giro per Alessandro Traversaro (Ligurbike) mattatore della 1000 Pro Race, 13° Alessandro Sanquirico, 15°
Vittorio Brignardello, suoi compagni di MC.
Nel Trofeo Italia 600 bella prestazione per Gianluca Romano (Genova) 4° e 3° nelle due corse a programma, poco dietro Vincenzo Verduci (Pro Recco Racing, 11° e 8°); nella 125 tocca ai Motauri andar forte, vittoria per Marco Baldassarre, 10°
Martino Tartarini, si torna a correre il 30 agosto a Varano.
L’altra faccia dei Trofei si è svolta nel circuito di Modena con i Trofei Wheel up Moto Estate; gara-3 è stata per Rudy Gaggiolo una feroce lotta contro la superiore cilindrata del lombardo Nicola Ruggiero, ma è pure riuscito a segnare il miglior tempo con la 675 Triumph ST contro la 1000, passando il traguardo 2° delle Naked a 0.282”, è 2° nel campionato a 6 punti. L’imperiese Gelsomino Papa è 4° sia di giornata che di campionato.
Buona prova anche per Andrea Carniglia, 2° nel Trofeo Race Attack 600 e 1° in graduatoria provvisoria, infine Marco Fabbretti 5° della 1000 MDS, 6° nella somma di punti, prossima prova a Cervasina il 2 agosto.
Domenica prossima intanto si rinnova l’appuntamento tra MC Ligurbike , Varano e chi ama le prove libere con il sistema dei pareggiamenti, ovvero in base alle reali prestazioni saranno creati quattro gruppi; ricchi premi per i migliori cinque tempi 600 e 1000 di ognuna delle quattro categorie.