FMI

Newsletter MotoLiguria del 7 dicembre 2015

News-1 FMI Liguria Day alla Guardia, grande partecipazione alla Premiazione dei Campioni 2015 e Assemblea Ordinaria

E’ stata una giornata ricca di eventi quella del 6 dicembre , purtroppo rovinata dal maltempo, una delle migliori Premiazioni dagli anni ‘90 . Il Moto Club della Superba ha allestito una sala che ha contenuto oltre trecento presenti . Sara Rivera e Felice Vernazza hanno preparato questa cerimonia nel migliore dei modi, lo speaker Alberto Piombo ha dettato i tempi dell’evento, Roberto Borreani , Michela Colombo, Sergio Parodi hanno contribuito al successo per FMI Liguria, la quale ringrazia lo stesso Parodi Presidente della associazione  organizzatrice ed anche la Direzione del Santuario in primis Monsignor Marco Granara. Il Rettore di Nostra Signora della Guardia è amico del Motociclismo, benedice ogni anno caschi e moto in occasione dell’evento patrocinato dal MC Touring Genova 91, promotore del monumento in marmo voluto dal club cittadino dietro la chiesa . Tre ore di premiazione alla presenza del VicePresidente FMI Giovanni Copioli, giovani e meno giovani si sono alternati sul podio, ben 47 i premi assegnati a soci del Superba, società più premiata. Sono stati ricordati anche i campioni in campo internazionale e nazionale , Niccolò Canepa e Christian Gamarino per la Velocità Derivate di serie , i tricolori Stefano Bonetti, Francesco Curinga, Christian Olcese, Marco Queirolo, i piazzati Riccardo Marchelli e Carmine Sullo per la Velocità in Salita, Davide Soreca e Matteo Rossi per l’Enduro, la cinque volte tricolore Martina Balducchi, Maurizio Bogliolo, Andrea Moretto e Dario Doglio per il Trial.  Dopo la pausa rinfresco, è iniziata l’Assemblea ordinaria delle associazioni affiliate alla FMI Liguria, aperta dall’intervento di Giovanni Copioli che ha spiegato le novità del tesseramento, licenze, assicurazioni, Epoca e molto altro, rispondendo poi alle domande dei Moto Clubs presenti. Si è passati al consuntivo sportivo e tecnico del Presidente Marcellino; ha sottolineato che non bisogna dormire sugli allori ed anzi incrementare il tesseramento , la partecipazione dei giovani alla attività federale, promuovere con maggior attenzione non solo le specialità sportive ma anche ambiti importanti per la FMI come Turismo ed Epoca, che in Liguria vanno avanti per inerzia , ma non hanno avuto adeguata promozione, sviluppo, aggiornamento. I Coordinatori del Motocross e Trial hanno presentato le novità regolamentari nazionali e le proposte territoriali emerse nelle precedenti Conferenze di settore; assente il Coordinatore Turismo ed Epoca ma anche interventi sui due settori, si è passati all’Enduro. Prima della Premiazione si era svolto un Consiglio Regionale Straordinario nel quale è stato deciso di affidare a Roberto Borreani pro tempore la delega all’Enduro in quanto l’appena nominato Gianni Culazzo ha presentato il venerdì precedente le dimissioni per motivi personali. La parola è quindi andata a Borreani che ha riassunto la situazione; si è aperto un dibattito, Borreani nelle prossime settimane gestirà l’attività ordinaria, normative regionali, calendario, parte tecnica, e avrà il compito di costituire una Commissione regionale, nella speranza di avere in tempi brevi un Coordinatore. I Moto Clubs e non solo riceveranno intanto un file “Indagine sulle opinioni dei Moto Clubs e dei piloti Enduro sugli argomenti trattati durante la Conferenza Enduro di Savona del 20 Novembre”. Nelle risposte a questi quesiti, di cui Borreani terrà conto,  andrà anche aggiunta la scelta di un Rappresentante Piloti , che in seguito sarà nominato, comunque prima dell’inizio del Campionato Regionale.

News-2 Winter Octopustreffen torna ad Alberola

Il maggior evento mototuristico invernale del Nord Ovest ha cambiato molte location nelle tante edizioni sinora svoltesi, tutte belle , ma Maurizio Parodi & soci ogni anno stupiscono i propri clienti con il meglio, ed hanno deciso per l’edizione 2015 di tornare in una delle più classiche e “very cool”, Alberola; il Rifugio Monte Cucco si trova a pochi chilometri dal Sassello, una delle località più fredde a cavallo dell’appennino ligure-piemontese , meta ideale per i radunisti che amano queste condizioni estreme. Sul sito www.touringgenova91.it ci sono tutte le informazioni sul programma del sabato e domenica ed i consigli sul tipo di sistemazione. Due cose sono fondamentali , aver voglia di divertirsi e la passione per la moto.

News-3 Tempo di Hobby Sport & Fiocco rosa per il Trial

Finite le gare nel periodo invernale è tempo di allenamenti che promuovano la pratica anche verso chi non sia iscritto FMI o licenziato. Il Moto Club Sciarborasca organizza domani 8 dicembre un Hobby Sport Motocross nella pista di Rocca Guardiola(Sanda) dalle 9 alle 18. Il Moto Club Riviera invece proporrà domenica 13 un H.S. Enduro tra le 9 e le 14. Infine l’Off Road School Calvari, Scuola di motociclismo certificata FMI,  proporrà presso la pista Roberto Parodi di Calvari formazione in allegria, per licenziati e non, pista riservata per il corso teorico pratico, il quarto dell’anno, occasione anche per rinnovare l’iscrizione al MC Calvari e presentare i documenti necessari per la licenza 2016. Vanno infine a Valerio Perelli, Coordinatore Tecnico del Trial ligure, le congratulazioni di tutto lo staff del Comitato e Consiglio Regionale , giovedì scorso è nata Anna! Un’altra promessa per il già ricco vivaio femminile .

News-4 Mercoledì i funerali di John Crivellari

Ad una settimana dal tragico incidente sul Monte Fasce e dopo l’autopsia a seguito dell’intervento della Magistratura per l’improvviso decesso nel corso di un intervento operatorio, per John Crivellari arriva l’ultimo saluto da parte di tutti i suoi amici, colleghi, compagni del Moto Club Squadra Corse Badalucco. Martedì 8 dicembre, nel pomeriggio, la salma di John sarà esposta nella camera mortuaria dell’Ospedale di San Martino(Genova), mentre mercoledì 9 alle ore 11:45 ci sarà il rito funebre presso la Chiesa di San Francesco d’Albaro. John è stato ricordato domenica scorsa dagli oltre trecento presenti nel corso della Premiazione dei campioni, un applauso lungo un minuto come lui forse avrebbe preferito al silenzio. Le condoglianze del Comitato e Consiglio Regionale FMI giungano alla famiglia.