FMI

Newsletter MotoLiguria del 29 settembre 2015

News-1 I piloti liguri dominano il C.I.V.S.2015
Le cronoscalate sono e restano uno degli sport dove i motociclisti liguri primeggiano ed anche l’anno in corso si è chiuso con una messe di vittorie e piazzamenti. Nell’ultima prova in Toscana, Scarperia-Giogo, quinta cronoscalata titolata, la classifica assoluta è stata dominata da Stefano Bonetti (S.C. Badalucco) con 1′ 02” 88 contro il compagno di club Carmine Sullo 1′ 02” 92. Ma ecco i quattro moschettieri tricolori; Francesco Curinga (S.C. Badalucco) già lo era , ha confermato la leadership 600 Open con due vittoriose salite. Quindi la 2T parla ancora ligure, grazie a due vittorie di giornata si confermano campioni Christian Olcese (Pro Recco Racing)nella 250 Open e Marco Queirolo (Genova) nella 125 Open, così come con la splendida giornata nel Mugello Stefano Bonetti (S.C. Badalucco)nella 1000 Open. Risultano sul podio, ma non abbiamo ancora i dati ufficiali, Carmine Sullo (S.C. Badalucco)che in Toscana ha vinto la 600 STK , sarà 2° nel tricolore dietro Nari, mentre Riccardo Marchelli  (S.C. Badalucco) è andato vicino a battere il mattatore Manici, 2° nelle Naked sia di giornata che di campionato. Piazzati tra i migliori in Toscana anche altri riders del la S.C. Badalucco, Yuri Storniolo 4° 600 Open, John Crivellari 9° 600 Open, Alexander Ponzellini 4° Supermoto. Dalle Salite alla pista, quella del Mugello ove nel round-5 della Coppa Italia Massimiliano Tesori si è ritirato nella 250 GP che lo annovera tra i protagonisti, bravi Noberasco (Tre Torri) 2° nella 1000 Base 1 Avanzate 2 e 1° Over 40, Traversaro (Ligurbike)6° 1000 RR Cup. Nel prossimo week end in Francia nel tortuoso circuito di Magny Cours il 12° e penultimo round del campionato mondiale Superbike attende Niccolò Canepa che deve migliorare l’attuale 21° posto SBK e Christian Gamarino che vale più del provvisorio 9° Supersport. Invece a Varano si chiuderà il T.M.V., quinta ed ultima tappa del locale Trofeo, sono leader Marco Baldassarre 1° 125 Open e Alessandro Traversaro già campione 1000 Superopen. Da ultimo una notizia di Turismo; a Vallecrosia sarà in programma domenica il 6° Memorial Jacques Maggioni denominato  “Ottoluoghi” con il consueto bel tour tra San Biagio, Soldano , Sasso, Camporosso .

Clicca qui per il Regolamento Particolare Vallecrosia

 
News-2 Rossi, Rovelli e Soreca le speranze dell’Enduro ligure
S.Angelo in Vado ha ospitato la chiusura del Campionato Italiano Under 23 e Senior, ultima delle cinque prove nelle quali sono emersi tanti giovani dal vivaio regionale su tutti Matteo Rossi. Ma andiamo con ordine nella classe minima Luca Pavone (Sanremo) è 7° della 50 Codice, nella 125 Cadetti si sono piazzati Igor Brunengo (Alassio, 8°), Alberto Besagno (Calvari, 13°), Andrea Martini (Tre Torri, 14°), quindi Matteo Rossi 5° Assoluto e 1° nella E1 4T Under 23 , 2° nel tricolore ; nella stessa classe Simone Martini (Tre Torri) 5°, e Silvio Pascale (Tre Torri) 11°. Due cairesi si sono distinti nella E1 2T Senior , Luca Rovelli 14° Assoluto e 2° , a 4”08 da Mattia Traversi che gli ha soffiato anche il titolo , 11° Adriano Girini (Cairo); passando ai Senior Giacomo Marmi (Tre Torri) 6° della E1 4T , Lorenzo Scali (Alassio) 12° nella E2, William Maggioli (Superba) 14° nella E3 sono piazzamenti distinti. Nel prossimo fine settimana a Requista in Francia la settima due giorni del campionato mondiale deciderà il destino di Davide Soreca , oggi 7° nella classe Junior, dopo il rientro forzato degli Assoluti spera di essere in condizione di migliorarsi. Invece a Mansuè toccherà per la quinta volta ai “veci” competere; nel campionato italiano Major non c’è quest’anno nessun ligure in grado di vincere il titolo ;infine  a Maracchino di Boschi di Sezzadio il MC Cairo Montenotte rinnoverà l’appuntamento con le Skube Series in una bellissima location.

Clicca qui per il Regolamento Particolare di Sezzadio

News-3 Compalati-Piana, grande rientro a Cremona
Riparte da Cremona la carriera agonistica dei sidecaristi del MC della Superba Zeno Compalati e Matteo Piana. Hanno saltato la stagione per un grave infortunio ad entrambi, l’hanno passata a prepararsi per il rientro e buona la prima hanno ottenuto risposte decisive, ci sono! Appena guadagnata la convocazione al Sidecross  delle nazioni che si svolgerà tra 15 giorni in Germania, hanno guadagnato il terzo posto di giornata, primi e quarti con ripartenza da ultimi, il cammino è ancora lungo ma i tempi confermano il rientro. A Paroldo il MC Cairo Montenotte ha allestito il solito bel campionato regionale purtroppo pochi i partecipanti ma una ottima giornata con un solo incidente non grave e belle manches. Nella 65 doppia vittoria di Edoardo Alcaras (Sciarborasca, 1°Cadetti), 2° Matteo De Sanctis  (Sciarborasca, 2°Cadetti), 3° Sebastiano Romano  (Sciarborasca, 3°Cadetti), 4° Luigi Soldati (Calvari, 1°Debuttanti), 7° Efrem Bacigalupo (Superba, 2° Debuttanti). Nella 85 convince Giovanni Revelli  (Sciarborasca, 1°Senior), 2° Simone Capucci  (Sciarborasca, 2°Senior), 3°Matteo Panfili (Tre Torri, 3° Senior), 4° Edoardo Crosa  (Sciarborasca,  1° Junior), 6° Federico Pelacchi  (Sciarborasca,  2° Junior), 9° Giacomo Devoto  (Sciarborasca,  3° Junior). Nella 125 due vittorie per Niccolò Armellino (Cairo, 1°Junior), 2° Manuel Serventi (Ligurbike, 1° Senior), 3° Filippo Pianviti (Ligurbike, 2°Junior); 4° Ivan Bona (Due Valli, 2°Senior), 5° Salvatore Mammoliti (Gentlemen, 3°Junior), 9° Luca Vallauri (Sassello, 3°Senior). Netto dominio tra i Top Riders per Erik Tesconi (Calvari, 1°MX2), 2° Mattia Folchi (Calvari, 1°MX1), 4° Massimiliano Sartore (Sciarborasca, 2°MX1), 5° Andrea Oliva (Calvari, 3°MX1), 7° Luca Ferretti (AV Trebbia, 2°MX2), 8° Matteo Chierico (Gentlemen, 3°MX2). Tra gli Agonisti vince Valerio Vinotto (Alassio, 1°MX1), 2° Manuel Rossi (Val di vara, 1°MX2), 3° Marco Alessi (Tre Torri, 2°MX2), 4° Alessio Pastorello (Valle Argentina, 3°MX2), 6° Samuel Scardigno (Sciarborasca, 2°MX1), 7° Giacomo Bracco (AV Trebbia,  3°MX1); tra gli Sport 1° Paolo Giacomini (Ligurbike, 1°MX1) e 2° Mario Pastorello (Valle Argentina, 2° MX1), mentre tra gli Amatori doppia vittoria per  Massimiliano Folco (Sassello), 2° Marco Fantozzi (Sassello), 3° Giorgio Garbino (AV Trebbia). Giacomo Caruzzi (Superba) ha chiuso ad Ottobiano il tricolore Supermotard, già campione della classe MX serie, con pole e 6° Under 24, 11 vittorie su 12 manches, sei pole!  Domenica prossima la selezione ligure sarà tra le concorrenti nel Trofeo delle regioni Marinoni a Ponte a Egola ; Michela Colombo e Cristiano Doimi accompagneranno per la 65 Debuttanti Baroni, Ivaldi, Soldati, per la 65 Cadetti De Giovanni, De Sanctis, Alcaras , per la 85 Junior Crosa, Devoto, Stilo, per la 85 Senior  Panfili, Revelli, Capucci , per la 125 Armellino Pianviti, Mammoliti. Chi volesse una giornata di divertimento e cross potrà gareggiare domenica al Sassello, in programma una due ore a coppie in memoria di Joes Macciò.

Clicca qui per il Regolamento Particolare Sassello e risultati Paroldo

News-4 Chiude a Rignano il 25° Master Beta Trial
La scorsa domenica il tricolore ha radunato a Badia Calavena i miglior Juniores e Seniores; così così i risultati per la nostra rappresentanza, maluccio Francesco Iolitta (Albenga)10° TR1 e 12° Internazionali, ma anche Steven Coquelin (TT Aveto) 10° Internazionali, fa quel che può Morgan Ricci (Superba) 10° TR2, si ritira il capoclassifica TR4 Maurizio Bogliolo (Superba) , Martina Balducchi  (Superba) limita i danni 2° Femminile e resta in vantaggio sulla Trentini, Alex Brancati  (Superba TT Aveto ) 4° Femminile, Andrea Moretto (Albenga) 3° JB, Federico Strocchio (Superba) 7°JB, Tommaso Bottini (Superba TT Aveto )  8°JB, Dario Doglio (Albenga) 1° JC , Edoardo Brusatin (Albenga)5° JC, Salvatore Scopelliti (Superba)  8°JC, Emanuela Spadoni (Superba TT Aveto)  10°JC. Rignano sull’Arno ospiterà domenica prossima la quinta ed ultima gara del 25° Master Beta, si giocheranno due primi posti i superbini nella classe Vintage Pesce e Battistini, nella Femminile Rivera e Marrè.