Newsletter MotoLiguria del 24 marzo 2015

News-1 Trial Masters Beta, nozze d’argento
E’ iniziata la venticinquesima stagione agonistica del monomarca creato dal genovese Sergio Parodi.
Qualche patema alla vigilia per problemi legati a beghe territoriali, ma poi tutto è andato a posto e la gara è stata disputata. Bella, con tempo clemente ,ma con soli 51 partecipanti, segno del tempo e delle difficoltà che oggi incontrano gli organizzatori ad attrarre agonisti.
E dire che questa gara è anche classifiche ma soprattutto divertimento e stare insieme.
25 candeline e ottimi risultati come al solito per i soci del MC della Superba, una nutrita schiera a Boario.
Due le vittorie della scorsa domenica, nella categoria delle ragazze ed epoca; podio femminile monopolizzato dalle genovesi , sul gradino più alto Sara Rivera, seconda a tre penalità Eleonora Marrè, terza Micol Bettinotti.
Massima soddisfazione pure per Franco Pesce, 1° Vintage, 3°
Valerio Battistini e 5° Sergio Maggi; hanno acquisito punti per il Trofeo anche Salvatore Scopelliti (3° JC), Renato Cella (9° TR4), Francesco Castagnola (15° TR4).
Domenica prossima è programmata al Pro Park di Ceranesi-Fossa Luea la prima gara della serie Stop & hop; sappiamo solo questo, poiché il regolamento generale non è ancora pronto ed anche il MC della Superba lo attende, comunque la gara si farà, il regolamento base sarà eguale alla prima stesura sperimentale, resta l’incredibile ritardo burocratico nella gestione del format…se la rivoluzione promessa dal Comitato Trial sarà così veloce, ci sarà da preoccuparsi.
Nei prossimi giorni troverete il regolamento sul sito www.fmiliguria.it

News-2 Gerini sul podio di Spoleto
Due giorni faticosi quelli di Spoleto dedicati dai piloti liguri alle giornate 4 e 5 degli Assoluti d’Italia Enduro.
Metà della gara è stata falsata dalle fortissime piogge che hanno reso il terreno più che scivoloso , comunque per tutti, ed a parte i molti ritiri , nella graduatoria E2 Maurizio Gerini ha sommato due belle prestazioni, 4° e 3°; Davide Soreca è stato battuto da un Redondi stellare , al sabato 2° , distacco 1’19” causa una pessima PS2, la stessa che gli darà fastidio anche alla domenica nella quale Redondi precederà Bresolin ed il bordigotto a 1’23”, comunque sia lotta serrata nella classe Junior che si ripeterà pure nel mondiale.
Hanno preso parte alla Coppa Italia due piloti del MC Tre Torri Albenga, Jack Marmi due volte 6° nella Assoluta, due volte 4° nella categoria Senior, mentre Simone Martini rispettivamente 7° e ritirato nella Assoluta, 3° e ritirato nella Junior.
Il loro club ha preferito rinviare a data da destinarsi la gara che avrebbe dovuto recuperare domenica scorsa la già più volte rinviata per maltempo competizione di Pogli, valevole per le Skube Series.
Ci congratuliamo con il licenziato cairese Luca Borreani, brillantemente laureatosi in Ingegneria presso il Politecnico di Torino, e passiamo alla presentazione del prossimo turno.
Sabato e domenica il circus dell’Enduro si trasferirà ad Ottobiano; al sabato , con proseguimento alla domenica, partirà il Campionato Italiano Minienduro , tre le due giorni titolate, mentre solo domenica sarà organizzata la prima delle cinque prove del Campionato Italiano Under 23 e Senior, un nuovo format che prevede quasi esclusivamente prove speciali.
Esordirà la formazione dei Piloti Liguri , seguiti dal Coordinatore Vescia e dal Tecnico Doimi, purtroppo fuori gioco sia Elia Rossi che Alberto Besagno per infortuni.

News-3 Gamarino , buon piazzamento in Thailandia
Il mondo delle Superbike e Supersport è atterrato in Thailandia per disputare a Buriram il secondo GP della stagione.
Buona prestazione per il masonese Christian Gamarino, che ha stretto i denti dimenticando i problemi alla spalla ; 18° in prova , Christian in gara ha attraversato il traguardo 13° grazie ad una regolare risalita giro dopo giro dal fondo del gruppo, oggi si trova al 15° posto mondiale.
Problemi di affidabilità invece per Niccolò Canepa il quale paga la gioventù della sua moto e del suo team; un piccolo pezzo di plastica già dall’Australia fu individuato come problema che bloccava il motore, ma il pezzo metallico nuovo non è arrivato in tempo e così dopo il 18° posto in griglia , Canepa si è ritirato al terzo giro e non è partito in gara-2 per decisione della squadra Team Hero EBR che ha bloccato ambedue le moto, che avevano rotto già tre motori.
Zero punti per il genovese sono difficili da digerire , il pilota manager Pegram appena qualcuno di più, per Aragon urge moto affidabile, magari “lenta” , ma guardare le gare dal box non giova né al morale della squadra nè dei piloti.
Da venerdì a domenica il circuito “Marco Simoncelli” di Misano ospiterà tre giorni di test in vista del Campionato Italiano, cinque gare di due giorni, e della Coppa Italia, cinque corse di un giorno.

News-4 Caruzzi primo agli Internazionali Supermoto
Gli Internazionali d’Italia Supermoto hanno aperto a Viterbo la stagione sportiva 2015 e per il genovese Giacomo Caruzzi è stata subito festa .
Dopo prove bagnate e gare abbastanza problematiche il pilota del MC della Superba si classifica 7° di giornata nella Open e 1° nella classe MX Serie, una tabella rossa beneaugurale da fissare alla Beta 430 RR.
Buon inizio anche per William Smeraldo, 10° nella classe S2, assistito dal Team Valdemi.
Domenica scorsa era libera da impegni e così per allenarsi alcuni crossisti hanno scelto Miravalle ed il campionato toscano; Mario Tamai si è classificato 2° della classe Under 21 nelle prove, 1° e 2° nelle manches, 2° sul podio finale, mentre Eric Tesconi dopo la pole MX2, ha totalizzato 3° e 4° posto, 3° di giornata e 1° nella Under 21.
L’atteso maltempo, poi giunto implacabile, ha convinto il MC Sciarborasca, d’accordo con il gestore di Sanda, a rinunciare alla seconda prova del Trofeo delle province, rinviata al 5 settembre.
Domenica prossima si aprirà il Campionato Italiano Motocross Senior, ma a Ponte a Egola non risultano iscritti liguri; attesa invece per il quarto meeting per neofiti che la Commissione Motocross proporrà a San Bartolomeo, Corso New Entry dalle 9 alle 16 riservato ai ragazzi nati tra 2009 e 1999, tenuto dal Tecnico Stefano Fornaro e dall’Istruttore Massimo Cominetti.

News-5 Trial Team Aveto, Coquelin prima scelta
Sabato scorso oltre cento persone hanno partecipato alla presentazione ufficiale del Trial Team Aveto, nella location della Rocca.
Questo Team resta fedele alla Gas Gas e schiera due formazioni presentate al cospetto del Sindaco di Santo Stefano d’Aveto Maria Antonietta Cella, con la regia di Roby Bottini e Claudio Ceccati.
Nel Team Juniores Tommaso Bottini, Alex Brancati, Gabriele Ghiglione, Emanuela Spadoni parteciperanno a tutto il campionato nazionale ed alla attività territoriale.
Il Team Senior conta sul francese Steven Coquelin, che sarà seguito nelle gare tricolori, europee ed alcune mondiali, mentre l’Italiano ed il campionato ligure saranno riservati ad Andrea Ceccati, Enrico Baghino, Sandro Bandini, Enrico Vazzoler.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI